Vai al contenuto

l’evoluzione dell’interfaccia grafica

I sistemi operativi hanno subito notevoli cambiamenti nel corso degli ultimi trent’anni, molto probabilmente di parecchi non ne avete neanche sentito parlare. Ovviamente per sistema operativo intendo un ambiente con una interfaccia grafica (GUI) che permette di interagire in modo semplice tra la macchina e l’utente. La prima interfaccia grafica venne sviluppata dall’università Xerox Palo Alto Research Center (PARC) negli anni 70. Come possiamo vedere dall’immagine qui sotto parliamo veramente di una GUI ridotta all’osso, con la possibilità di eseguire solo poche operazioni.

Per vedere qualcosa che assomigli vagamente ad un sistema operativo per come lo conosciamo oggi noi, dobbiamo attendere il 1983, anno d’uscita del Lisa OS, sviluppato da Apple, e poi abbandonato. I colori non erano ancora sbarcati nel mondo dei computer.

E’ infatti il 1985 quando viene rilasciato Amiga, la cui GUI includeva una grafica a quattro colori, ma non solo, c’era anche il multitasking, audio stereo e icone multi-stato.

Il primo sistema operativo Windows vide la luce nel 1985  ma era poco più che un concept, e soltanto con Windows 2.0 (1987) troviamo quelle che poi saranno le vere basi per i successivi Windows 95, etc.

Ed infatti con Windows 95 assistiamo ad una vera e propria rivoluzione della GUI, viene aggiunto il pulsante x per la chiusura delle finestre, cosi come appare per la prima volta il pulsante Start.

Nello stesso anno del rilascio di Windows 98 invece il team KDE rilascia la sua prima GUI con l’obbiettivo di colmare il gap tra MacOS/Windows e le workstation UNIX.

L’anno successivo arriva GNOME sviluppato principalmente per Red Hat Linux ma in seguito reso disponibile ad altre distro Linux.

Il resto è storia recente con l’arrivo sulla scena di Windows XP e Mac OS X senza dimenticare GNOME giunto l’anno scorso alla versione 2.24 e KDE v.4.2.
Altre informazioni le potete trovare sull’artico lo su Webdesignerdepot

3 commenti su “l’evoluzione dell’interfaccia grafica”

  1. Uhm un interessante articolo di Storia della grafica OS, anche se poteva essere più completo, potrvi anche parlare di fluxbox.

    Una saluto da Kidzu, alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.