Google Buzz Social network su Gmail

E alla fine arriva anche il social network di google. Già oggi si poteva leggere sulle pagine di alcune testate giornalistiche l’arrivo del Social network di Google, l’anti twitter o Facebook. Ebbene si oggi parte Google Buzz, ed il metodo scelto per diffondere questo nuovo social network è stata l’associazione tra Buzz e Gmail. Questa che vedete qui sotto è la schermata che troverete presto quando vi autenticherete sul vostro account Gmail.buzz-social-network
Cliccando sul pulsante “Fantastico” Prova Buzz” potrete iniziare a provare il social network di Google. Su googleitalia.blogspot.com viene presentato Buzz ufficialmente.

“Google Buzz è un nuovo modo di condividere aggiornamenti, foto, video e altro ancora direttamente da Gmail e con i vostri contatti preferiti, sfruttando la rete sociale che da sempre è alla base della vostra casella di posta elettronica. Buzz porta in superficie questa rete, selezionando i contatti con cui vi relazionate più frequentemente ma lasciandovi decidere con chi e cosa condividere.”

buzz-screenshot

Prime impressione su Buzz

Direi che si tratta di un servizio naturalmente molto interessante, diciamo che il tempismo di google non è stato in questo caso il punto forte, ma le caratteristiche sulla carta di Buzz incuriosiscono molto come google buzz for mobile

Video su Google Buzz

In questo video viene spiegata la funzione di Buzz, il social secondo Google.

Ora c’è da chiedersi se il simpaticissimo Buzz di Zalig farà causa a Google per avergli fregato il nome!!

Cosa ne pensate? ne sentivamo la mancanza?

6 thoughts on “Google Buzz Social network su Gmail”

  1. L’ho guardato sommariamente, è uscito solo da poche ore… devo dire che odio un po’ i social, ma essendo io un google addicted certamente lo proverò meglio! in ogni caso mi sembra ancora ai suoi primordi… vediamo come google riuscirà a renderlo più accattivante per convincere tutto il mondo a migrare su google buzz 🙂

  2. A me non è stato ancora attivato, e come a me molti altri. Come al solito Google preferisce spartire graduatamene i suoi nuovi servizi. L’ho provato velocemente per fare l’articolo sull’account della mia ragazza. Quando l’avrò a disposizione anch’io sul mio account Gmail lo testerò meglio 🙂

  3. Più che dal Buzz di Zelig, il nome sembra copiato da Yahoo Buzz! ( http://buzz.yahoo.com/ ). Esiste da ben due anni anche se ha un altro scopo.
    Google ha replicato il servizio di FriendFeed e se lo può permettere. Sono sicuro che avrà un grandissimo successo visto che in soli due giorni ne parlano già davvero tutti e anche bene.
    Continua il monopolio della grande G…

  4. Sinceramente a me piace più wave … ad ogni modo non è male neanche Buzz perché è integrato con Gmail.

    L’unica cosa che non ho capito è se si possono allegare altri contenuti (multi)mediali a parte le foto ed i links …

    Se sì … come?!

Comments are closed.