Il futuro secondo Intel

Spesso mi capita di dare un occhiata ai blog, o siti, che mi lasciate nell’apposito campo nei vostri commenti, anche se a volte capitano siti poco “educativi”. Ieri mi ha colpito questo interessante video su come Intel vedrebbe il futuro a base di hi-tech e UMPC (Ultra Mobile PC). Il video è tratto da InfoProg a sua volta tratto da qua.
Vi ci rivedreste in un futuro del genere?

Tags:

5 thoughts on “Il futuro secondo Intel”

  1. Divertente, l’ultima scenetta mi ricorda un’inizitiva campata nel vuoto di qualche anno fa in una discoteca in Italia, dove invece di sparare decibel dall’impianto ti davano le cuffiette e vedevi sti gonzi ballare senza musica…

    E poi molte cose ci sono già, per l’auto come il navigatore (nn così bello però) e il setting dell’abitacolo, l’iphone…

    PS: ma servirà il telefonino per ricordarsi dove si è parcheggiata l’auto la sera prima :)))

  2. pierfrancesco99

    Sicuramente in America sarà cosi tra 10-20anni qua in Italia sono da considerare sempre 20anni dietro l’ america 😀

  3. se il futuro sarà questo, poveri noi! non siamo mica delle macchine… la tecnologia va bene, ma se viene usata anche per le piccole azioni quotidiane che svolgiamo abitudinariamente, credo che non se ne esca vivi da una giungla di servizi iper-tecnologici assolutamente superflui ed inutili.. usiamo e sfruttiamo la tecnologia per servire la scienza “utile” in primo luogo dico io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.