Microsoft Vista: Requisiti minimi

Osservando la grafica del nuovo sistema operativo Microsoft Windows Vista, è facile chiedersi, quali requisiti minimi siano richiesti per il sistema e per i software in dotazione…

microsoft windows vista

Requisiti minimi Windows Vista

  • Processore: 800 MHz
  • Ram: 512 MB
  • Hardisk: 20 GB
  • Hardisk spazio libero: 15 GB
  • Unità ottica: Unità CD-ROM
  • Scheda video: DirectX 9 compatibile
  • GPU Memoria Scheda Video: 32 MB

Requisiti Consigliati Windows Vista

  • Processore: superiore a 1 GHz
  • Ram: 1 GB
  • Hardisk: 40 GB
  • Hardisk spazio libero: 15 GB
  • Unità ottica: Unità DVD-ROM
  • Scheda video: Il supporto API DirectX 9, e Microsoft suggerisce l’utilizzo di una scheda video dedicata a parte, e non quella integrata alla scheda madre (sia NVIDIA che ATI stanno già lavorando in merito).
  • GPU Memoria Scheda Video: 128 MB RAM fino a 1280×1024 (256+ per risoluzioni maggiori)

Il design è possibile disattivarlo fino al punto di avere praticamente la grafica di Windows XP.
I requisiti minimi permetteranno per lo meno, l’utilizzo dei sistema operativo per le funzioni principali come può essere il lavoro da ufficio. Credo ci sarà una dura lotta tra l’ottenere piena stabilità del OS, mantenendo l’aspetto grafico così visto come nei vari screenshot di Windows Vista.

vista screenshot

Microsoft garantisce su Vista

  • 15% più veloce di Windows XP nel lancio delle applicazioni
  • velocità di avvio del PC più veloce del 50%
  • tempo di resume dallo standby inferiore del 50% (massimo 2 secondi)
  • possibilità di aggiornare il sistema con il 50% in meno di riavvi richiesti
  • 50% in meno nel numero di immagini necessarie ai fini del ripristino del sistema
  • risparmio del 75% di tempo per la migrazione verso il nuovo sistema operativo

177 thoughts on “Microsoft Vista: Requisiti minimi”

  1. ma è vergognoso come microsoft cerchi di imitare i sistemi operativi apple è di una tristezza terribile avviare il pc e vere una object doc coe quella della apple.Una persona che ha provato un apple e un pc noterà che il pc ha la possibilità di molti crash e di blocchi , pur avendo un pc con caratteristiche migliori di un powerpc il computer andrà sempre più lento perchè i sostemi operativi microsoft non gestiscono bene il pc.
    Qundi una persona come me non può non chiedersi perchè non poter installare per esempio tiger su un pc, io ho un pc solo per la disponibilità maggiore di software in comfronto a un power pc windows dovrebbe avere più programmi anche solo perchè quì in italia la gante conosce solo windows.Qunidi credo di non essere l’unico a voler installare un sistema operativo apple su un normale pc

  2. Con un Mac e OSX installerei anche windows solo per i giochi e per quei pochi programmi che ancora o non esistono o sono più arretrati per Mac ! Vista è una copia scandalosa di Osx che stanno spacciando come “grande novità”!! PECCATO CHE OSX sia già in giro da almeno 3 o 4 anni !!!!

  3. salve,
    volevo sapere se esiste la versione anche in italiano di windows vista e se si dove la posso trovare?
    cmq in definitiva come vi trovate?

  4. Ciao pope,
    prima di chiedere pareri saprebbe il caso di attendere l’uscita.. infatti Microsoft windows vista è ancora in fase Beta quindi lo stanno testando. 🙂

  5. concordo con telepath il problema è che molte persone sono assuefatte dal windows e quindi non sanno nemmeno che cosa significa compilare o installare compilando, la gente vuole la comodita di installare con un click pero alla fine nn sanno nemmeno cosa installano magari con 2 programmi installano sempre piu file uguali.
    se la gente imparasse solo ad aprire gli okki imparerebbe a usare il linux sicuramente…. speriamo in bene

  6. È eccezionale!!! Il Vista è milioni di anni luce avanti rispetto agli altri … se solo fa il 10% di quello che viene detto alle conferenze microsoft c’è da rimanere a bocca aperta! e per chi è sviluppatore da ora in avanti ci sarà da sudare per imparare la nuova tecnologia Windows Presentation Foundation e le altre associate al Framework ma lo sballo è garantito…. FANTASTICO!!! 10+ alla microsoft

    PS: un velo pietoso sul fatto che questo purtroppo comporterà un cambiamento dei nostri bei pc di casa per far girare bene il nuovo OS… cosiglio: non badate a spese sulla scheda grafica fatela da 256MB

  7. Ciao screamer ieri al telegiornale ho sentito parlare di Vista
    probabilmente parlavano della conferenza.
    Quello che ho sentito dire che i computer vecchi non più di un anno possono passare a Windows Vista, quindi i requisiti consigliati ufficiali che ho anche riportato nell’articolo non sono così corretti.
    Cmq Vista mi incuriosisce molto 🙂

  8. Windows vista sicuramente sarà il solito sistema operativo con milioni di bachi,ma sicuramente è innovativo nel campo dei pc e porterà una ventata di aria fresca agli utenti comuni (e tanti soldi nelle tasche di bill gate$).
    Non possiamo però pretendere che la gente abbia la voglia di mettersi li e imparare a compilare,installare compilando o anche semplicemente pensare di dover sclerare settimane per settare una scheda wifi con linux. ricordiamoci che il pc in realtà è proprio fatto per essere una comodità per la maggior parte della gente comune, che vuole la vita facile e secondo me non ha nessun torto a volerlo.
    I mac son tanto bellini per carità,ma la compatibilità è ancora troppo troppo troppo bassa e costano ancora TROPPO TROPPO CARI (e i power book sono anni luce indietro come prestazioni rispetto agli ultimi portatili usciti).
    Quindi tanto di cappello a vista, che offrirà la solita compatibiltà stratosferica (ragazzi,se windows ha tutti sti bachi,è perchè cerca di essere compatibile con MILIONI di periferiche/drivers/programmi in giro per il mondo…ci credo che il tiger non crasha mai,ha una gamma di programmi molto piu ristretta ed è stato ottimizzato per tali programmi) anche se si pianterà di più…
    alla maestrina che usa il pc per stampare le verifiche delle elemntari lasciamo vista che le è piu congeniale,al super nerd pirata informatico daremo linux nella peggior distribuzione che esista…a ognuno il suo…
    ma non generalizziamo

  9. Ho anche sentito che Microsoft è obbligato a mostrare il codice sorgente di windows, se non sbaglio potrebbe finalmente garantite una piena compatibilità tra i sistemi quindi migrare su Linux non sarebbe un problema per nessuno.
    E’ così come penso? Per voi cambierò qualcosa?

  10. Sbagliato. Il codice di Win non sarà mai pubblico. Informati meglio, si tratta dei controlli antitrust e della documentazione che MS deve fornire.

  11. Un solo commento: Speriamo in bene.. prima sarebbe meglio provare e poi esprimere giudizi.. Anche se ormai conoscendo i sistemi operativi microsoft c’è poco da fidarsi. GNU/Linux è una buona alternativa, ma come ha detto _Ste non bisogna generalizzare. Ad ognuno il suo, che sia Windows o GNU/Linux non ha nessuna importanza, a patto di non mettere le mani avanti su un sistema senza provarlo.
    Per questo posso dire con certezza:
    VIVA WINDOWS: perchè almeno mi fa passare tanto tempo davanti al pc tra giochi, bug e crash vari.
    VIVA GNU/LINUX: per le ore passate a configurare la mia slackware e per avermi fatto provare un senso di soddisfazione che mai avevo provato prima.
    Ciaoooooooooooooo!!! N3cr0m @ irc.azzurra.org:6667 #hackerjournal

  12. Se volete fare una scelta che cambierà la vita mette su linux, io uso una ubuntu cun motore debia, neanche il mac gli sta diero, provare per credere.

  13. ragazzi mi fate ridere di gusto! adesso vorreste paragonare Windows a Mac Os X e linux! per favore se vi sta antipatico bill gates evitate di parlare male di vista, ke tra l’altro nn avete ancora USATO è QUINDI DOVRESTE EVITARE DI GIUDICARE UNA BETA. A ME XP VA ALLA GRANDE. mi raccomando continuate a dire ke Xp fa skifo. ci sarà un motivo per cui è il più utilizzato windows? kiedetevelo. ottima compatibilità di periferike, facilità d’uso e tutti i programmi girano sotto XP nn c’è un ca22o da fare. Mac OS X e Linux sn troppo indietro, nn ce la faranno mai ad arrivare a Microsoft. se ti si rompe un Nuovo MacBookPRO di 3000€ allora si ke ti attakki al mazzo! mac e linux hanno di buono l’assenza di virus

  14. ahia!
    Se oggi il mondo dei computer è coperto dall’ombra di Microsoft è solo merito delle tattiche aziendali che hanno viziato il mercato, per la quale Microsoft è finita più volte in causa e le ha più volte perse.

    Sono certo che Mac non è neanche paragonabile ad un PC, l’utilizzo dell’hardware a parità di prestazioni un PC deve avere un processore 1/3 di Megaherz in più, ed anche di Linux ho letto che il suo pregio è la leggerezza.

    Microsoft secondo molti ha avuto il grande merito di far piratare il più possibile i propri sistemi soprattutto nel passato così oggi anche tu non puoi fare a meno di utilizzarlo perchè è stato fatto diventare quasi uno standard.
    Ed è per questo che molti più software house puntano a creare programmi per piattaforma Windows.

    Se ti vuoi fare un’altro po di risate:
    http://www.levysoft.it/archivio/2006/11/10/ciao-sono-un-mac-ciao-sono-un-pc

  15. Ciao a tutti, sono un sistemista che usa Windows e Debian! Non ho detto Linux perchè troppo generico. Il problema fondamentale sulla non esplosione di Linux sta appunto sulle troppe distro. Se supponiamo che Linux abbia il 20 % del mercato, quanto ne ha Debian, Suse…. e altri? Nulla!!!! Al posto di unirsi per creare un OS funzionale si separano! Un giorno una persona si sveglia e decide di creare un kernel nuovo… Morale si frammenta il mercato! E piu il mercato si frammenta più Microsoft ha la meglio.

    Microsoft è vincente perche 2 click e fai tutto. I dipendenti devono lavorare non compilare kernel, o far riconoscere una periferica (ammesso che siano capaci!!!!). I sistemisti costano all’azienda. SPero di essere stato chiaro. Il mondo Linux dovrebbe capire che con i Desktop non c’è nulla da fare. Si concentriso lato server dove li si scopre la potenza linux!

  16. ciao a tutti,x me il sistema VISTA e’ il top,stupendo,grande BYLL era ora che facessi un sistema cosi’.Un consiglio,non giudicate mai,senza prima aver visto .. 😉 🙂

  17. Lungi da noi dal giudicare senza provare… qui si è discusso soprattutto del passato e del perchè windows è il sistema più utilizzato. Poi esistono sempre quelli di parte.
    Vista mi è sicuramente piaciuto a prima “vista” nel senso che gli screenshot e filmati hanno sicuramente impressionato per bellezza.

    Non sono neanche d’accordo con chi ci vede Mac questa volta lo stile lo trovo originale, nella discussione però non è potuta mancare l’osservazione delle risorse sfruttate dal sistema operativo dell’hardware.

    E come già era noto in passato che WIN è il sistema operativo meno leggero e non sembra visti i dati nell’articolo che Vista sia in contro tendenza.

    Ma penso anche che prima bisognerebbe provarlo e per lo meno vederlo di persona, e siam tutti certi che fin che se ne parli male davanti a un windows prima o poi ci si capita… questo non lo si può dire di Linux che forse verrebbe più apprezzato, per non dire utilizzato, se la gente avesse il coraggio di provarlo.

    A questo punto vi invito anche a dare un occhiata a questi filmati, se un OS si giudica anche dagli effetti, credo che questo Linux non abbia molto da invidiare ai concorrenti, voglio mettere in evidenza come sia pratico l’utilizzo di multy desktop, col cubo che ruota e mostra sulle sue faccie i vari desktop attivi:
    http://www.youtube.com/watch?v=PuW9SiA8hNo

    per chiudere manifesto la mia felicità nel vedere il movimento dei produttori di OS nel cercare nuove soluzioni grafiche interessanti, l’importante che venga mantenuta l’usabiluità e Linux Ubuntu, come il filmato precedente supera la prova, speriamo che anche le finestre 3D di vista siano altrettanto usabili.

  18. thecomputermaniac

    Windows è sicuramente più superiore e più evoluto dei suoi rivali. Certo, non è perfetto, e in quanto a protezione è scarso, ma è immensamente superiore in senso di compatibilità. Inoltre, Vista è super-moderno, anche se un più pesante, ma non sarà certo un problema per i nuovi computer. La grafica dell’Aero Mode è spettacolare; a parte ciò, Vista deve essere ancora migliorato, perchè la versione Beta è un vero disastro rispetto a quella progettata per il mercato.

  19. ciao thecomputer,mi fa piacere che la pensi come me, cmq che io sappia, VISTA e’ super sicuro ,non ha bisgnogno di antivirus 🙂

  20. Ho letto tutti i commenti e devo dire che molti di voi hanno centrato il problema e son anche molto esperti di sistemi operativi… vorrei solo aggiungere una cosa… conoscendo Microsoft (io uso solo LINUX)… Tutti questi complimenti a VISTA sono la quiete prima della tempesta, non è bisognoso di antivirus? GRAZIE mille… non è ancora uscito… che idiozia… Comunque è vero un utente poco esperto non potrebbe utilizzare linux, compilare e far funzionare le cose… non so chi lo ha detto… non può perdere tempo a fare queste cose… allora io mi chiedo che si avvicina a fare ai pc? ragazzi miei l’informatica è questa se non si sa fare non dovete cercare un sistema operativo SEMPLICE da usare… che con 2 click fa tutto, ma studiare e imparare…
    Un Saluto…

  21. vista sarà la rivoluzione dei sistemi operativi? Forse per gli utonti, sicuramente la shell non la rimpiazza nessuno. E’ veloce, leggera, ci fai tutto, amministri il sistema come meglio ti pare, ti da soddisfazioni.

    avete dato un’occhio al sistema operativo di microsoft per i sistemi ad alte prestazioni? E’ scandaloso, richiede almeno 4 gb di disco su ciascun nodo e non può gestire più di 32 gb di ram.

    Non a caso nell’informatica seria microsoft non ha mai sfondato ne probabilmente lo farà mai

  22. Ninija senti ,ma te sei sicuro di conoscere bene la MICROSOFT,fatti una cultura sulle recenzioni e poi parla,poi LINUX e’un sistema x me solo navigazione ,e’ pochissimo compatibile,e poi x quello che ci devo fare io con VISTA ,LINUX puo’ fargli solo una fotografia;).Poi “e’ semplice che con 2 click fa tutto” che vuoi di piu’ dalla vita,stiamo nel 2007 pensi che fanno le cose complicate,ma non e’ che percaso sei rimasto al commodor 64:):).Comunque te continua a studiare e imparare.. poi un giorno mi darai ragione;) ciao

  23. Ciao Terenzio, penso che chiunque in questo ambito abbia sempre da imparare, tu compreso. Non dico che devi per forza pensare che c’è di meglio di Microsoft ma non puoi negare che ti sia stato imposto, visto che il mercato ha scelto di assecondare la compatibilità con Microsoft tralasciando le altre. Quindi non darei la colpa a Linux che si muove sempre più per cercare di abbattere queste incompatibilità, ma prendiamocela con i produttori.
    Poi se pensi che due finestre svolazzanti determinino la validità di un OS prima di provarlo, credo che siamo proprio fuori strada.

  24. Se avessi letto con attenzione i 32 gb di ram si riferiscono ad un cluster, e per queste macchine non sono moltissimi

  25. DesMM non e che stato imposto.,il fatto e’ stato che la microsoft ha avuto piu’ successo alle origini ,perche’ a fatto e fa’ prodotti di qualita’ ops scusa, di alta qualita’ e’ come se una persona in una corsa arriva primo,un motivo ci sara’ perche’ e’ stato il migliore.Mah io non so’ te che pc hai,io ti dico che quello che hai detto te,sfrutto il 2% 🙂 .A PROPOSITO MA DI CHE COSA STAI PARLANDO 🙁 CIAOO LOL.)

  26. TERENZIO, credo di conosce meglio di te la Microsoft solo nel sentirti parlare di ESSA visto che a quanto pare non ne azzecchi una… se ti bastano 2 click mi dispiace ma sei tu quello rimasto hai giochini del commodore 64 non io… e sono decisamente d’accordo con desMM per quel che riguarda il mercato e altrettanto d’accordo con Mah per quanto riguarda la shell, se proprio lo vuoi sapere la microsoft non ha mai creato nulla, ha solo rubato, e con vista conferma il furto di Tiger. Ah quasi dimenticavo TERENZIO io ho usato per anni tutti i prodotti Microsoft a partire da Ms Dos, fino ad arrivare alla relase di Vista per ora, ho usato varie versioni di MacOSX e circa 30 distribuzioni GNU/Linux e posso dire che chi si accontenta di 2 click non capisce nulla di informatica, penso che data la mia esperienza passata non sono uno che parla prima di vedere le cose o per sentito dire no? Ciao

  27. Sono perplesso… tutti quelli che hanno pensato di fregare Microsoft crakkabile Windows sappiano solo che gli anno fatto solo un notevole favore perchè se mai arriverà il giorno che Microsoft riuscirà a creare un OS non crakkabile sarà il giorno che o ci si accontenterà di vecchi OS o migrerete al volo su possibili varianti anche su quelli che ora qualcuno ci sta sputando… perchè pagare un OS Microsoft quando si può pagare per avere un Mac!!!
    Oppure perchè non avere qualcosa di valido e Opensource?

  28. Non ne azzecco?vabbe’ ognuno la pensa come vuole,quando uscira’ il 30 gennaio qualcuno mi dara’ ragione ;).se non ci si sente, BUON NATALE ,SIATE PIU’ BUONI:)

  29. GG,
    il mac non è gratis!!!! Parliamone… I miei clienti hanno tutti le licenze. Non capisco perche si deve cracccare….
    Se usi gli OS a scopo ricreativo è meglio che valuti le tue affermazioni!

  30. Ketto
    forse è meglio che rileggi quello che ho scritto… o forse mi sono espresso male. Comunque un sunto di quello che volevo dire è:

    Per uno che ha da sempre Craccato windows e domani scopre di non poterlo più fare e decide di spendere dei soldi, credo che potrebbe incominciare a valutare il pensiero di spendere i soldi in meglio prendedosi un Mac.

    Altrimenti la stessa persona decidesse di spendere pochissimo se non zero potrebbe trovare una valida alternativa a windows con Linux.

    (non ho mai “affermato” di craccare Mac tanto meno ho pensato e scritto che è gratis quindi non devo rivalutare nulla)
    ciao

  31. Io ho un imac però ho dovuto insttallare vista perche alcuni programmi non esistono per MAC!!!!
    E allora come si fa? Windows!
    Finche le software house non faranno programmi per mac aspettera li.
    Un esempio…
    VM WARE con la VI3 non ha fatto un Virtual Infrastructure Client 3 per Linux o MAC.
    Come mai?

  32. Altra cosa, Windows XP Home mi sebra costi sulle 80 Euro circa.
    Non puoi dirmi che è una psesa assurda se fosse. Conosco persone che ne spendono molte di piu per case, led, schede grafiche. In piu vuoi paragonare 80 euro con il prezzo di un ativirus o altri programmi? per es per masterizzare….

  33. io sono uno di quelli che ha speso + di 150€ per una versione professional… non penso affatto siano stati soldi buttati. il mio discorso era un’altro cmq fa niente 😉
    ciao

  34. non sono per nulla d’accordo con chi dice che l’informatica va per forza studiata e imparata…O MEGLIO…ritengo che l’informatica sia diventata ALTRO rispetto a quella degli anni 70-80…si è diffusa,è diventato un mezzo globale…i pc oggi sono mezzo di informazione (e se ci pensate l’informatica non è propriamente nata con questo scopo…i computer sono stati inventati inizialmente per fare calcoli,non certo per guardare siti porno o ascoltare musica piratata…giusto per fare esempi)… come un sacco di cose, l’informatica si è diffusa ed è diventata alla portata di tutti…quindi non la condannerei…è logico che,per migliorarla,servono persone che la studino a fondo e che (sotto lauti compensi ovviamente) studino software aggiornati e alla portata di tutti…
    ma credo che la diffusione del computer sia solo un bene… e trovo giusto che la segretaria con la terza elementare abbia il suo windows xp/vista con la clips animata di excel che le dice “ciao testa di cazzo,hai appena acceso un computer” così come trovo giusto che chi usa come linguaggio comune cicli for e vettori abbia la sua slackware da smanettare..
    come ho gia detto in passato…a ognuno il suo…

    E’ inutile stare li a piangere sul fatto che i mac non sono diffusi, la microsoft è stata piu ladra e furba e ha monopolizzato il mercato mentre la apple dormiva… le software house scelgono windows senza grossi obblighi e secondo me è per questo che la ms riesce a cavarsela dall’antitrust… è come se io inventassi la macchina che vola e tutti me la comprassero, a quel punto è colpa mia se la fiat fallisce perche non vende piu le normali automobili?

    Poi per quanto riguarda linux…boh,è figo,ho messo la ubuntu sul portatile,ci ho messo una settimana a configurare la wifi,un delirio per configurare la ati, ho tirato giu tutte le madonne per mettere su compitz… ho fatto girare due volte il cubo,ho messo la pioggia ,le goccioline…poi mi son detto: E CHE ME NE FACCIO? IO DEVO USARE CUBASE….
    C’è da dire che per programmare in qualunque linguaggio va molto bene…ma ad esempio: FLASH? se voglio fare un sito in flash?come faccio su linux? se voglio guardare un film?perche devo bestemmiare su ogni tipo di codec?ce ne va a trovare quello giusto! e guarda caso uno dei modi piu facili per risolvere è mettere VLC PLAYER che c’è anche per windows,uguale e identico… e poi fa troppo ridere scrivere…che so ….SUDO NANO….o cose del genere:D

    ciao a tutti e buon natale

  35. Windows è il più utilizzato perchè quando l’utente compra un pc lo trova già installato. Anche se uno volesse usare alternative, non potrebbe perchè è purtoppo molto frequente che le periferiche non siano compatibili con il S.O. “Alternativo”. Per rompere il monopolio di windows bisognerebbe iniziare a vendere pc con sistemi operativi diversi.

  36. il grandissimo vantaggio di windows è che con 2 click del mouse installi un qualsiasi programma mentre con linux devi fare dei passaggi in piu’ e in molti casi se non hai internet non puoi installare niente. questo secondo me è il grandissimo limite che frena linux nella diffusione a livello mondiale. la questione periferiche riconosciute è legata a questo problema. se linux venisse piu’ semplificato la gente si avvicinerebbe di piu’ a questo s.o. e di conseguenza il supporto hardware delle varie compagnie migliorerebbe moltissimo. purtroppo fino a quando non ci sarà uno standard unico per linux, microsoft sarà sempre il leader del mercato informatico. a me linux piace però per ora ho rinunciato per via di molti problemi che ho incontrato nel configurare il mio pc con varie distro

  37. Informatevi prima di prlare……Vista uscirà il 28 gennaio….se nn mi credete andate ad informarvi in punti vendita come mediaworld o euronics…..

  38. Il male è che la maggior parte delle persone DEVE usare un computer per fare cose semplici e non ce ne frega – e non DEVE frecargene- di installazione, DLL, file system, system 32, Fucking system eccetera.. Personalmente trovo che XP sia una vera merda, pieno di caXXate inutili, e che mangia risorse a iosa. Preferisco Win 2000 professional. Non mi stupisce infatti che sto nuovo Vista abbia una “GRAFICA”, accattivante, sembra di veder Matrix, col cappotto di Pelle di Keanu Reevs..( e daje con sta grafica: con il pc il 98% delle persone ci deve LAVORARE, non giocare, o aspettare che il sistema ci intrattenga con tendine, animazioni, dissoolvenze, sfumature, una marea di cagate che succhia risorse.
    AHH, BEI TEMPI CON LA SCHERMATA A CARTTERI VERDI SU SFONDO NERO DEL BUON VECCHIO AS 400 !!!

    ma non capite che è tutta una operazione commerciale: Non credete che si possa sviluppare una versione SERIA, senza cartoni animati, di un sistema operativo che funziona, e deve fare quello che deve fare ? Ma se ci fosse, nessuno poi sarebbe obbligato a cambiare SO e PC.
    Non vi accorgete che per fare le stesse stupidaggini di sempre, scrivere un testo, stampar due immagini, fare un grafico, ecc, 10 anni fa bastava un PC a 16 Mb 100 megaHz, adesso ti serve un computer della NASA per far la lista della spesa, senò non parte nemmeno il sistema ???????

    Continuiamo ad entusiasmarci per gli efffetti speciali e le cagate, come del resto tutto l’ambiente culturale di oggi, tanto fumo ed apparenza e poca sostanza……………

  39. KAFKA ciao,e buon anno,penso che te prima di parlare bisogna che resetti un po il cervello.primo ,perche’ se devi lavorarci basta e avanza anche un pc di 10 anni fa’,secondo, se non ce’ evoluzione eri rimasto ancora una scimmia:) ,terzo, VISTA e’ il top.POI non ti obbliga nessuno di prendere VISTA,x me puoi ritornare al 98 e lavorare come dici te in tutta tranquillita’:).IL fatto sai quale’.che molta gente critica male, ma alla fine colui che si e’ sempre lamentato ,e’ il primo che ammettera’ la meraviglia di quella cosa insistentemente negata.BAY BAY ;).

  40. kafka ha detto una cosa intelligente, non c’è che dire. per me è uno del mestiere. spero solo di poter stare attaccato al mio xp ancora per un po’. non perché non mi piacciano i sistemi operativi che sembrano dei cartoni animati – quando mi girano i coXXXXi, quando sono depresso, quando pensare mi fa venire il mal di testa mi ci vuole un po’ di pc – ma perché mi sento preso un po’ per il sedere. uno un giorno si alza inventa una nuova versione di un sistema operativo che fa più o meno ciò che faceva quello vecchio, e il mondo intero come una enorme massa di sonnambuli a parlare della novità, “è brutta, è bella, no, brutto stron**, è bella; no, è brutta!” e via dicendo. Finché posso mi tengo il mio xp e spero per questo di non essere preso a martellate da qualche talebano del nuovo credo di vista.

  41. Sinceramente mi sono rotto di dover ripulire manualmente commenti da termini meno appropriati, ma anche leggere commenti creati per lo più per istigare al diverbio. Spero invece di continuare a leggere le valide opinioni.

    Grazie

  42. Leggo in stato già avanzato questa discussione che si è ormai trasformata nella solita lotta tra il bene e il male (soggettivamente decidete chi è Windows e chi Linux) però vedetela così:
    io (“io” sono un esempio, penso possiate estenderlo a qualche altro milione di persone) arrivo a casa la sera, dopo una giornata di lavoro, accendo il computer per rilassarmi e mi trovo di fronte ad un bivio: scegliere un computer con un sistema operativo e software gratuiti e che seppur esente da virus e problemi devo farmi un mazzo tanto per imparare ad usarlo (le varie distribuzioni te lo installano senza rogne mentre ti fai una doccia ma dopo…) oppure un so altrettanto gratuito (scusate, ma Windows chi l’ha mai pagato!? faccio fatica a permettermi un PC figuriamoci se posso pagare tutti i software) che anche se con qualche pecca mi permette di giocare, divertirmi, navigare, richiedenomi solo qualche nozione base… lo usa anche mia nonna e credetemi (non sono qui per convincervi, ma se voi volete convincere me del contrario allora date un Linux a mia nonna) che è così.

    Mi ritengo un utente abbastanza esperto, quanto basta per aver fatto dei sistemi operativi e del mondo dei computer in generale, il mio lavoro e linux è tosto ragazzi, richiede tempo, tempo che l’utente medio non ha.
    E che mi dite della passione? Qui molti parlano di soddisfazione nell’essere riuscito a configurare il proprio tostapane affinchè sputi il panozzo quando preme il millesimo tasto… pensate questo interessi al fruttivendolo che la sera si ritaglia mezz’ora per un po’ di divertimento? Più è tutto automatizzato per loro meglio è: l’antivirus deve aggiornarsi da solo, il so deve scaricare le patch da solo… ma se anche solo alla richiesta di un riavvio il 90% direbbe “beh, che cacchio vuole ora!? perchè si riavvia? cosa ho fatto?” …niente hai fatto, è Windows che fa tutto per te ed è giusto che sia così!

    Windows mi è stato imposto?! Si, in parte è vero… e perchè dovrebbe essere sbagliato? Quanti di voi ora sarebbero in grado di dire “è meglio il blu-ray, compro quello”… “nono, asp, vado di hddvd perchè sfonderà”… non si sa un cavolaccio di niente e questo perchè abbiamo solo 2 (DUE!!!) scelte.
    Quando è uscito il CD nessuno aveva dubbi, era il meglio! Passavi da una cassetta che per copiare dovevi aspettare mezz’ora (per chi aveva il dual-speed) e che dovevi pure girare (io le aprivo per tagliare il nasto in eccesso, ma pensa te che drogato) oppure da un floppy che teneva un misero mega e mezzo, ad un meraviglioso supporto con 74 minuti o 640mb di digitale! Stupore.
    Nessuno si è lamentato dell’imposizione allora, eppure si bruciavano, alcuni erano difettosi, costavano un occhio… come Windows, esattamente come Windows.

    Non sto parlando a vanvera, Linux l’ho provato, da curioso e appassionato, anche un po’ da chi vorrebbe dire “questo tanti altri non riuscirebbero a farlo” (vedi il tostapane sopra) ma per ora ho mollato, preferisco ancora usare il computer per lavorare, piuttosto che lavorare per usare il computer.

    Ciao a tutti ragazzi, oggi escono le Burning Crusade di WoW (ora posso dirlo: Windows può, Linux no!) andate a prendervelo.

    🙂
    Ivan

    PS: ho evitato di parlare del MAC perchè non lo conosco, mai usato. Motivo? Come alcuni hanno detto gli basta 1/3 del processore che hanno i PC… perchè allora costa il triplo?!!?!?!?

  43. Santo cielo, dimenticavo… i requisiti di Vista!

    Quello che si sta dicendo ora dei pazzi requisiti di Vista, più o meno lo si diceva anche qualche anno fa, passando da 2000/98/Me a XP:
    Windows XP richiedeva 256Mb, 512 (i 2 Gb di adesso) per funzionare al top (posso passarvi i 128 Mb, ma allora avevate anche un criceto su rotella che vi aiutava nelle applicazioni), ma tutti quelli che volevano installare XP su un computer di qualche anno prima han dovuto cambiare o aggiornarsi.
    Il salto c’è stato allora, ci sarà anche adesso.

    La compatibiltà: quando è uscito Windows XP è stata una tragedia, con Vista sembra che le cose andranno benino… speriamo.

    Riciao a tutti.

  44. Grazie Ivan apprezzo sinceramente il tuo parere, ed è il pensiero che si avvicina di più al mio. Ti ringrazio anche per aver esposto il tutto con impeccabile serietà 🙂

  45. widows vista sara sicuramente un sistema operativo innovativo nn c’è che dire ma e stato creato troppo infretta mi spigo meglio dal windows 98 o 2000 al windows xp ne e passato di tempo mentre dal xp al vista gia di meno.
    ho pensato che forse il windows vista confrontato con l’xp potrebbe essere paragonato a un 2000 a confronto con un 98.
    comunque la microsoft è la migliore

  46. Ho sentito in giro dire che con microsoft vista si dovranno avere nel pc solo software originali e file in generale per non parlare dei giochi altrimenti te li blocca e manda forse dei rapporti alla microsoft.Ma e’ vero o è una storia uscita chissà da quale essere???

  47. avete mai pensato a sistemi operativi open source come mandriva o ubuntu che funzionano benissimo,non si impallano mai e sono quasi esenti da virus?
    si scaricano gratis o si comprano in edicola per pochi euro ( meno di 10 );
    sono in italiano ( c’è una versione anche in lingua friulana ):l’unica controindicazione è per i giochi

  48. Il problema fondamentale di Windows vista sono le funzioni di controllo delle licenze dei vari programmi con particolare attenzione proprio su quelli microsoft, lettura del codice macchina, per la registrazione, quindi con l’acquisto di un SO sarà possibile installarlo e registrarlo solo su di una macchina.
    Insomma, cercando di dare un’immagine nuova, cambiando la veste grafica, microsoft vuole soltanto allargare il monopolio.
    Attenti a non cadere nella trappola.

  49. Io sono dell’idea che il pc non sia per tutti. Sento dire che Vista sarà rivoluzionario, per cosa? per le finestre 3d o per il menu che ti raggruppa tutti i giochi installati in una sola voce? e sento gente lamentarsi per il controllo licenze: se amate tanto un OS o un software in particolare pagate la licenza, l’unico modo per supportare il vostro software preferito, non siate ipocriti. Poi ancora sento dire che è meglio questo o è meglio quello: ognuno ha delle esigenze diverse, quindi ci si può trovar meglio con un OS o con un altro, dato che le caratteristiche sono diverse. Win è facile? quanto anni ci avete messo ad imparare ad usarlo bene? Se consideriamo che magari lo utilizzate dalla ver 98 direi che sono molti anni…e scommetto che molte cose ancora vi fanno paura. Poi installate un linux o un mac e la prima critica che fate e che non trovate il pannello di controllo o il file .exe per installare il vostro gioco preferito. L’informatica oggi richiede un investimento: o in denaro per comprare un MS win o in cultura per conoscere quello che vi è sempre stato nascosto.

  50. ma vogliamo parlare anke di palladium?lo sapete tt ke vista ne è provvisto e quindi basta più peer to peer…vero??????

  51. cche’ dire, vista e’ proprio una figata,sento tante persone che si lamentano ,come al solito,10 anni con windows , e’ andato sempre da dio.ma che vi aspettate che un s.o. vi crei una bella ragazza.poi ops 😉 vista ve la crea anche in 3d 😉 🙂 cmq agli scherzi ,e’ un sistema trooppo bello x alcuni che cercano certi tipi di prestazioni ,a un buon intenditor poche parole ,chi ha capito lo sa’,bisognera’ aspettare alcune compatibilita’ ,dopo di che ,si andra ‘fuori dalla via lattea 🙂 ;).ciao a tutti

  52. EmanueleMessinese

    Io voglio dire solo poche parole…Ognuno sceglie il suo s.o. ma Linux è complicato,Vista è troppo semplice e dopo un pò stanca…Io ho provato entrambi e devo dire che Linux mi affascina di più..Non riesco a configurare un Caxxo di modem adsl/usb ma vabbè..creo 2 partizioni e uso Vista e Ubuntu..chissene..xkè sceglierne 1 quando puoi averne 2 ??

  53. Rispondo a telepath.Non puoi dire certe affermazioni.Io ho cominciato con il vecchio windows 3.1 e credi che io abbia timore di aggiornarmi?Anzi lo farei volentieri ma quello che si chiedono in molti in questo forum principalmente è una.Il gioco ne vale la candela?Sicuramente per dirlo bisogna provare, io non ne ho ancora avuto occasione ma lo farò sicuramente.Un s/o va acquistato, non c’è nulla da dire, ma Bill non è stato un pò disonesto?Adesso che tutti saranno obbligati a inserire windows vista originale nei propri pc ovviamente avranno una licenza.Non sarebbe stato più corretto in previsione di ciò rendere i prezzi accessibili?170 euro per un sistema operativo mi sembra un furto considerata la questione.Lui ci prende adesso il triplo dei soldi ma a noi consumatori va sempre in quel posto…Poi della questione peer to peer avevo sentito pure io ed è inammissibile a parer mio, se vista vuole veramente queste condizioni finche posso tiro avanti con il mio bel xp professional poi si vedrà

  54. Salve a tutti. La conversazione, devo dire, è molto interessante!
    E’ innegabile che la microsoft ha portato un computer in tutte le case (lasciamo stare come…). Se attualmente riesco a mettere un pochino mano su sistemi Linux, lo devo anche alla Microsoft, se no non avevo l’hardware sul quale sperimentare.
    E’ altrettanto innegabile che windows ha “qualche” problema. Per altro, dopo aver comprato il nuovo portatile con oltre (se non ricordo male) 400MB di sistema operativo installato, non potevo leggere neppure un arcibanale PDF!
    Ora, se la relativa facilità di utilizzo ha favorito MS nell’ambiente desktop (dove di sicuro la farà ancora da padrone per molto tempo), non riesco a capire come molte AZIENDE ed UNIVERSITA’ possano optare per windows?!? E’ vero che i sistemisti si pagano, ma è vero anche che l’HW richiesto da win non è certo poco costoso e win stesso non è certo sinonimo di stabilità! Un vecchio 486 con Linux può rivelarsi utilissimo per la gestione dei conti di un’azienda (e non immagino neppure quanto altro possa fare!), una filosofia che MS si sogna (per sua natura ovviamente)!
    Mi chiedo per quanto ancora dovremo “ringraziare MS” ed a quale prezzo! Che dire di DRM e company?
    Non ho ancora visto Vista 🙂 ma non si preannuncia meglio degli antenati, a parte la faccia. Che passi un pò di tempo…

    PS.: TERENZIO, non è che qualche tuo parente lavora per Microsoft?

  55. Salve a tutti,
    io sono un utilizzatore di computer da “ufficio” quindi la mia conoscenza di windows sta nell’accendere il computer far partire il programma desiderato ed usarlo…rispecchio l’ 80-90% degli utenti normali.
    volevo chiedere:
    è vero che il S.O. vista occupa ben 15Gb di spazio???
    Se la scheda video deve avere una directx9 compatibile, vuol dire che molti dovranno cambiare la scheda per far funzionare il tutto (io per primo…ho una scheda integrata a 64Mb)?
    A quanto è stato detto qualsiasi programma non certificato da microsoft (P2P in generale)non gira su vista perchè lo blocca, gli mp3 importati da un altro disco non vengono riconosciuti è vero???
    Qualcuno l’ha provato visto che è uscito da un po’???
    ultima cosa, io a casa ho installato ubuntu e devo dire (a parte la difficoltà nell’installazione, che ho risolto magnificamente grazie ai ragazzi del forum di ubuntu) che il S.O. è davvero leggero, 3Gb totali, e poi grazie all’uso di synaptic e automatix riesci ad installare qualsiasi cosa senza dover cercare in rete!!!
    Ciao

  56. roby ,si e vero ,cmq x me devi Cambiare la scheda madre e sche video e non farti quella integrata.POI SE TI AGGIORNI CON LE DIRECT9C E ‘ MEGLIO.

  57. MAVE ,il fatto e che tanti vedono il s.o da punti di vista totalmente diversi dai miei.Che io sappia non ho parenti,il fatto e’ che mi sta’ al cuore la Microsoft 🙂 OGNUNO A LE SUE DEBOLEZZE 😉 MI CI SON TROVATO SEMPRE OTTIMAMENTE .

  58. TERENZIO
    ho rivisto i tuoi post…..si riconosce che sei un fan windows(dall’ortografia e dalla sintassi).

    Per gli altri, ottime le riflessioni sia quelle delle strategie di mercato, che, soprattutto quelle del computer e sistema operativo adeguato all’utente.
    Io ho una lunga storia Win alle spalle, soprattutto passata a risolvere problemi di virus, antivirus,malware, adware,crash……per me e colleghi.
    Ho provato linux ed invidio un pochino chi lo padroneggia.
    Mi sono trovato al famoso bivio ed ho capito che se avessi voluto cedere alla tentazione delle distribuzioni linux: opensource, piena legalità, tutto gratis ecc…. avrei dovuto investire almeno lo stesso tempo perso per aggiustare windows per imparare linux.
    Pertanto ho scelto la terza via: mi sono preso un Mac:
    non costa il triplo, poggia su basi unix, funziona, chiede meno risorse (perchè le usa lui e non l’antivirus, l’antispyware e affini) con due click fa tutto e se vuoi fai di più con 4 click, ha l’interfaccia grafica di vista da diversi anni e non ho mai avuto così tanto tempo per fare invece che aggiustare!

    PS non ho parenti in apple, non faccio facilmente pubblicità,ma non posso non ammettere che funziona

  59. Mela e vabbe ‘ non guardare l’ortografia ,primo perche’ ho scritto sempre un tarda notte,secondo scrivo senza lettere nella tastiera perche’ mi son andate via ,non so te se saresti capace, terzo sono svogliato:) cmq almeno io so schietto a dire di che parte sono ,te invece di che parrocchia fai ………….:) ? .HAI APSSATO UNA VITA A TROVARE I VIRUS ,PENSA UN PO TE’;), bell’affare ,a questo punto ti farei una cultura sulle qualita di un sistema, io guardo altre cose potenza e prestazioni;).Poi o visto TANTI che si lamentano ,xche ci vogliono tante memorie ,un minimo di processore,ma voi avete mai visto una una Ferrari con il motore di una Punto ,io no.SE qualcuno a capito il concetto,sa’ quello che voglio dire.questa e’ la mia impressione .poi ognuno la pensa come vuole.

  60. neanche la perspicacia ti appartiene…mi firmo Mela e il post era piuttosto esplicito sulle mie preferenze.
    La ferrari dei computer non sarà mai un PC windows, citando la tua metafora, un PC windows è proprio la punto: molto diffuso, economico, malfunzionante, facile da modificare!

    Un Mac è certamente più simile ad una Ferrari e come tale costa un po’ di più

    Un PC con una distro linux perfettamente funzionante probabilmente è ancora meglio, paragonabile ad una di quelle Harley costruite artigianalmente in cui ogni pezzo è fatto a mano e personalizzato, ma richiede la passione e la dedizione di un vero Haarleista per la sua moto.

    Ho l’ultimo processore, il maggior numero di banchi Ram possibili, l’ultima sceda grafica ma alla tastiera mancano i bottoni.Chi indovina che SO ho?????????

  61. Forse quel crack per windows vista è valido solo per la versione beta che era in giro prima. Infatti l’articolo che hai letto è stato scritto in dicembre lòa versione “finale” è uscita il 30 di gennaio.

  62. Il concetto è che non mi sentirei di affidarmi a chi fa di queste leggerezze per la mia sicurezza

  63. eheh
    la sicurezza penso che sia ai giorni nostri un po’ un utopia.. tanto più se marchiata Microsoft, non voglio dire che Microsoft sia meno ingrado di creare un OS sicuro. Ma, vogliamo mettere tutti i tentativi di attacchi che riceve un sistema Windows a confronto di quello Mac?
    Secondo te uno che vuole trovare falle ci si accanisce più su Win o su Mac?

    La risposta è evidentemente scontata, anzi sono due le risposte. Primo c’è molta più gente che non gli sta simpatica Microsoft… secondo se vuoi colpire un maggior numero di utenti per creare danni cerchi di sfondare il sistema più usato e non può essere altro che Windows.

    Come ultima cosa ti chiederei il favore di mettere un email vera se vuoi ricevere avvisi di risposta ai tuoi commenti 😉

  64. vabbe’ qua’ siete tutti dell’altra parrocchia ;)cmq mela non credere a quelle cose sul crack e’ voci di periferia antimicros come te.l’invidia e’ molto brutta ,e mi spiace x te:) e poi come ultima cosa ,non posto piu’ a sentir ste favole ,non mi va’.parlate parlate tanto microsoft e’ e sara’ il number 1;) bay bay.

  65. MELA come dici soPra io so che s.o hai!!!.sai quale’,se vai alla toys trovi il pc x i bimbi tra i 6 e 9 anni 😉 TE HAI QUELLO aaaaaaaaaaaaaaaa 🙂 🙂 ,NON PRENDERTELA SCHERZO 😉 CIAO

  66. Ciao terenzio,
    io, tanto non mi sento di dire che appartengo ad una parrocchia (perchè uso prodotti Microsoft e tutto sommato sono soddisfatto), quanto non mi sento di dire che che Microsoft è la numero uno, due tre
    Perché sono consapevole anche volendo scegliere, per questioni di compatibilità, sono costretto a dirigermi verso Microsoft…

    # Però quando ho potuto scegliere un browser (tra internet Explorer e FireFox) ho scelto senza dubbio il migliore… Mozilla FireFox

    # Quando ho scelto che pacchetto Office utilizzare ho scelto quello che per me era il migliore OpenOffice

    # Quando scelgo un server WEB per far girare meglio il linguaggio interne che preferisco cioè PHP scelgo Linux (e già non lo sai ma stai navigando su un sito che gira su linux come la maggiorparte della rete che usa i linguaggi PHP)

    Quando mi daranno e ti daranno la possibilità di scegliere il Sistema Operativo mantenendo la Compatibilità con il resto, potremo anche dire quale sia il migliore OS. Fino ad allora penso sia difficile essere certi delle nostre scelte.

  67. Ho letto i posts e ho visto parecchie generalizzazioni.
    Sono un buon conoscitore di windows (lo uso da quando eravamo alla 3.10 passando per le varie releases fino all’attuale xp-professional) e di linux (utilizzo questa meraviglia già da 7 anni).

    Entrambi i sistemi hanno i loro pro e contro, una delle più grosse bufale sul conto di linux è la sua presunta difficoltà, ormai installare ubuntu, fedora, mandriva, opensuse ecc è alla portata di tutti, i softwares si trovano immediatamente (da questo punto di vista ubuntu e debian sono a dir poco spettacolari, un click e si ha il software installato e funzionante ) ormai la shell è diventata quasi inutile.
    Il riconoscimento hardware, a parte qualche periferica è a dir poco perfetto (perlomeno su tutte le macchine dove l’ho installato si è rivelato tale…..e ormai sono una decina, tutte diverse e tutte perfettamente funzionanti), mentre su windows, se non trovo più il cd dei drivers sono cavolacci amari (e mi è capitato più volte di dover usare macchine senza più audio o con la grafica a 640×480..perchè non sapevo nemmeno che sheda audio o video è integrata in quella piastra).
    Certo windows è meglio supportato sia come parco software che come drivers, ma qui non ci vedo tutti questi meriti da parte di microsoft, semplicemente windows è più diffuso e le terze parti sono più incentivate e sviluppare per windows che per altri sistemi meno diffusi (più utenti=più soldi…molto semplice).

    Altra inesattezza (o generalizzazione fate un pò voi), è vero che ci sono tanti programmi per win, ma è innegabile che ci sono altrettanti cracks che li fanno girare gratuitamente, in pratica (io in primis ahimè) si è in un certo senso costretti a “rubare” (provate a fare i conti di quanto costerebbe il vostro sistema con tutte le licenze in regola)….con linux non ho di questi problemi, scarico e installo legalmente grazie alle licenze free o open (n.b. gli stessi programmi esistono anche per windows…vedi gimp, openoffice ecc)

    Prestazioni….., windows vista di per se funziona bene (e a detta di tutti anche meglio di xp), però non mi spiego quei 14 GB cosa cavolo contengono, visto che poi bisogna aggiungerci suite office, burning, antivirus, antispy…e quant’altro serve per rendere il pc utilizzabile…ubuntu base ha già tutto questo al suo interno (poi grazie all’enorme libreria ho a disposizione altri 20.000 pacchetti solo dai siti ufficiali), è gratuita, funziona in automatico (e permette tralaltro di condividere 2 sistemi operativi qualora non si voglia abbandonare windows), gira a meraviglia…uditeudite su un pIII 500 e 256Mb di ram, occupa meno di 3GB di disco…ed è GRATIS!!!!!
    Poi ok criticare, ok Microsoft, Ok vista, tutto bellisimo, ma non mi vengano a dire che è un sistema operativo all’avanguardia, visto che implementa funzionalità che noi che USIAMO anche linux e quelli che USANO mac, conosciamo già da un bel pezzo senza bisogno di nessun upgrade hardware.

    Ultima precisazione, la sicurezza, semplicemente non esistono virus per linux, non esistono spy, dialer, worm, trojan..e tutta questa robaccia, spero che almeno da questo punto di vista in microsoft abbiano dei passi avanti (spero che la soluzione non sia di vietarmi di usare il software xyz…senò rasentiamo il ridicolo oltre a ledere gravemente le mie libertà di scelta).

    Quindi, scusandomi se mi sono dilungato troppo, a ognuno il sistema che preferisce con i suoi pro e contro, ma almeno prima di criticare che si abbia un minimo di conoscenza di quello che si dice

    Grazie dell’attenzione

  68. Gio ,ci risiamo,se guardi i post precedenti non fanno altro che dire quello che hai appena detto,ho capito ,volete un s,o gratis ,ma siete sicure che sia un pc ,ma allora fatti un telefonino Spendi di meno e ti fa le stesse funzioni di un pc che amate tanto voi :)CMQ PECCATO CHE NON POSSO,X MOTIVI CHE NON E’ IN HTTP, VI VORREI FAR VEDERE DEI VIDEO di Vista in prestazioni e potenza che sicuramente rimanete a bocca aperta ,domandantovi ,e’ una cosa futuristica, ma invece e’ pura realta’;)poi vi lamentate sempre della sicurezza ,sei virus,ma quando navigate arrivate anche su PLUTONE :)IO IN 10 ANNI CON MICROSOFT ho preso solo 2 virus ,perche’ sono andato in tutte e 2 le circostanze in siti a bollino rosso :):)

  69. Nono, ognuno è liberissimo di usare il sistema che preferisce terenzio, tralaltro stavo rispondendo a dei topic basati sui soliti luoghi comuni…tipo la shell, la difficoltà di installazione e altre robe simili….Quelli erano i tempi di red-hat 5…le cose sono cambiate parecchio, te lo assicuro!
    Se volete vedere il linux attuale vedetevi un pò di filmati di beryl e compiz all’opera…(leggete anche i commenti)…veramente quello è qualcosa di innovativo…solo che non se lo caga nessuno perchè non si sa nemmeno che esistano o si crede che ci voglia chissà quale hardware per farli girare (poi si scopre che compiz richiede 386Mb di ram e una sche con accelerazione 3d nemmeno di ultima generazione)…se poi parliamo di sfruttamento del computer e potenza del sistema operativo…ehm ehm…..forse è meglio che provi linux. (non a caso i servers lavorano sotto linux o unix per il 90%)…altro che cellulare :-))
    Poi se il mio cellulare da 100 euro con linux riesce a fare le stesse cose di un pc ultima generazione costato 1000 euro con vista….che dire…..
    W Linux!!

  70. posto un demo…ce ne sono decine di normalissimi utenti che usano normalissimi pc
    http://www.youtube.com/watch?v=i0ZtcxHUSDQ

    Questo ha anche una bella canzoncina di sottofondo 😉

    Ohhhh sia ben chiaro, non voglio fare polemica, solo che veramente linux è troppo sottovalutato secondo me e mi sforzo al massimo per farlo conoscere, poi ripeto uso winxp tutti i giorni e lo ritengo un ottimo sistema, ma credo che il futuro sia da un’altra parte, tutto qui.

  71. Gio ,vabbe tutto qui’,se ti accontenti di 1 finestrella che si apri in quel modo perche’ piu’ di quello non fa’ ,poi e’ anche piu’ lento di Vista nell’apertura di cartelle, ;)POI RIMANI CON LINUX e con il tuo cellulare,meno niubboni in circolazione :).CIAUZ

  72. grazie terenzio, salutami bill.
    P.s. quando mi servirà un pò di consulenza vi contatterò…buona leccatina al capo
    ciauz 🙂

  73. non e’ il fatto di liccatina,ma la pura realta’ ,Vista e’ un bel gran s.o.non sono un esperto ,sono un amante dell’informatica come tanti altri.Magari salutarlo al grande BILL :);)

  74. X CHI NON SI ACCONTENTA ;)QUA CI SONO TUTTI I PARTICOLIRI,cioe’ la meraviglia ;).guardate tutto il viedo ,buona visione:)

  75. ….toglimi una curiosità, hai mai provato un sistema linux o mac, per esprimere giudizi in merito o ti basi su quanto pubblicato nei siti ufficiali microsoft?…Io, da niubbo quale sono, ho visto bene, prima di parlare, di provarli e valutarne pro e contro.

    riguardo i tuoi link….semplicemente esilarante…
    ????La presentazione ufficiale di Vista???? direttamente dal sito microsoft??? Bello,, fantastico, che effetti speciali!! WOW!!! con bill gates che decanta le meraviglie del suo prodotto che gli porterà tanti soldi nei suoi altrettanti conti in banca…ehm…molto obiettivo, non c’è che dire….come chiedere ad un commerciante se il suo prodotto è buono!!

    Purtroppo mi sono perso il pezzo dove parla del drm e di quando qualcun altro (lui in primis) deciderà cosa posso vedere nel MIO computer, alla faccia della libertà…mah

    Saluti da un niubbo ignorante.

  76. vabbe scusa del niubbone,era x scherzare,visto che te la sei presa,io controbatto le tue opinioni allo stesso livello ,hai fatto vedere il video ,io anche.Linux lo visto un po di sfuggita,mi e’ bastao poco :),ma non mi esprimo qualcuno ci rimarrebbe male,poi non mi va di giudicare gli altri,x me e’ meglio VIsta.

  77. …no prob terenzio, mi hanno detto di peggio non ti preoccupare.
    cmq, se hai una macchina abbastanza performante (e dovresti avercela se ti gira vista+aero) scaricati ubuntu, gli crei una piccola partizione (bastano anche 5 Gb, poi lui ti vede tutte le altre partizioni e ti ci fa scrivere, leggere)…e lo provi ..ovviamente se ti va. Io mi ci sto trovando molto molto bene (non avendo molta disponibilità economica sono costretto a lavorare con macchine datate e il software è diventato un pò troppo caro per le mie tasche), la stabilità e la sicurezza sono veramente a livelli eccellenti (per supporto puoi contattarmi in privato o visitare una delle tante comunità linux sparse per la rete…sarai il benvenuto):-)
    Ciauzz

  78. io tengo windows vista ultimate e sono soddisfatto al 100% e più veloce di xp e prende meno spie rispetto xp ,io ho provato windows media centre e si bloccava sempre quindi pensate voi se windows vista nn e un motivo in più di nn installare mac o linux che ce da metterse le mani nei capelli specialmente linux mandracula con tutti i plugin e una vera frana .ciaoooooooo

  79. Mah
    Avevo testato , a suo tempo, alcune versioni di Longhorne e Vista Beta

    Mi chiedo a che possa servire tutta questa inutile baraonda di grafica e tutta questa zavorra, forse a imbambolare gli affamati di novita’e a sprecare soldi inutilmente, per non dire cose peggiori…
    A mio avviso dopo il glorioso Win89SE l’unico SO valido di Microsoft e’ stato XP Pro, ma solo dopo aver usato XPAntispy e disabilitato il Security Center….

    Naturalmente questa e’ solo la mia personale opinione, per altri confutabile, ma che resta per me valida poiche’ sono sicuro di cio’ che asserisco, sempre riguardo a me e alle mie necessita’!
    Per lavoro devo tenermi aggiornato, ma, per quanto mi concerne , resto con XP Pro e, quando possibile, con 98SE
    Grazie dell’attenzione
    Donald

  80. vista molto probabilmente avrà un grandissimo successo non meritato secondo me ma che ci volete fare?microsoft ha il monopolio sull’informatica e la gente spenderà molti soldi per un s.o. pesantissimo che non porta nessuna VERA innovazione. ci sono molti che decantano le finestre 3d di vista e quella grafica detta aero che io definisco un ingoia risorse disumano. vi piace la grafica di vista? ma lo sapete che la potete avere molto simile anche su xp spendendo se volete una cazzata? ora vi dò un paio di link guardate,aprite gli occhi e rendetevi conto della gran fregatura che bill gates vi sta propinando. linux è affascinante ma all’inizio un pò difficile, il mac non lo conosco quindi non lo posso giudicare. buon divertimento e buona visione a voi polli che vi meravigliate di vista un s.o che è già vecchio… dimenticavo per utilizzare spherexp ed avere una grafica simil aero dovete scaricare net framework 2.0
    http://www.softpedia.com/progScreenshots/SphereXP-Screenshot-12040.html
    http://www.spheresite.com/screenshots.html

  81. vista ultimate 64 bit per il PC e un tumore!
    un vero cancro, non e assolutamente vero quello che dice microsoft, gli HD sono sempre in movimento anche se non stai facendo nulla, non si sa ceh diavolo fanno sempre a lavoro, non la smettono mai!
    l’avvio e un tragedia il 50% più lento di xp professional, non paliamo poi di chiusura.
    che dire poi delle aperture delle applicazioni, 2000 mila autorizzazioni prima di aprire, avviare un prg, ce anche la mancanza assoluta di driver e non vero che se li trova in rete!
    driver
    una vera frana! Consiglio di non cambiare per adesso!

    Spartaco

  82. Condivido in pieno l’opinione di Spartaco e, non solo: oltre i problemi dei drivers, che talvolta si trovano navigando un po’ in rete, ma non sempre, il principale guaio sta nelle applicazioni di utilita’: i programmi per XP non funzionano e quelli che dovrebbero essere adatti a Vista funzionano male, entrano in loop o hanno dei bugs che li rendono poco
    validi. Un esempio: il soft Perfect Disk che ha sempre funzionato alla grande con XP, nella versione ‘adatta’ a Vista, resta per ore nello stesso punto, o ‘commette un errore’ e si chiude, un secondo e ultimo esempio: il Soft Registry First Aid che e’ sempre stato ottimo arriva a un certo punto, poi continua per ore a fare la scansione della stessa chiave e non termina mai, senza parlare di altri come le Norton Utilities…
    Per cio’ che concerce i ‘permessi’ posso affermare che sono stato costretto a darmi il permesso da solo per aprire i MIEI documenti. Sembra un SO realizzato per centinaia di persona che usano il PC in modo differente, ma se c’e’ un singolo utente e administrator, si trova a mal partito e poi, forse l’ho gia’ detto, le comodissime iconcine: taglia, copia, incolla, annulla, elimina non possono essere sistemate nello squallido ‘esplora risorse’ di Vista, ma ci sono decine e decine di opzioni di personalizzazione , a mio parere, assurde e inutili..
    Infine non e’ l’utente a decidere che fare, ma il S.O.
    Ho tentato diversi programmini per riportare esplora risorse a un’aspetto e a una funzionalita’ simili a quelle di XP, ma il risultato e’ stato sempre lo stesso: si apre il pessimo explorer di Vista , ma con in alto il nome del soft del momento!!!
    Non voglio aggiungere altro per commentare questo assurdo sistema ‘succhiarisorse’ perche’ emetterei fiamme e lapilli dal naso!

    XP Pro SP2 non e’ lento all’avvio: basta ricorrere a qualche piccolo accorgimento:
    1) Usare il soft XPantispy per eliminare le zavorre iniziali(messaggini d’errore, pulizia ecc)
    2) Andare su start esegui e digitare msconfig e dall’avvio eliminare le spunte a cio’ che inutilmente si avvia in automatico
    3) Eliminare il ripristino del sistema (dal pannallo di controllo-sistema)
    cosi’ facendo si alleggerisce il SO e si evita di ripristinare anche virus e trojan (questi ultimi cosi’ invasivi per XP) Il Backup va fatto con altri soft: per esempio Acronis True Image che funziona bene
    4) Non ultimo (sempre impiegando xpantispy) disabilitare aggiornamenti automatici (anche dal sistema) e , in particolare il Security Center che crea problemi alla navigazione e non installare Explorer7!! ma usare Firefox o Opera per navigare

    5) Usare un antivirus non troppo pesante, come il Norton Corporate edition8 o l’avg e, un antitrojan, ho trovato ottimo il Prevx1 che analizza in rete i files sospetti e si aggiorna continuamente.
    Si puo’ installare la versione trial che rivela sempre il malawhare, anche se occorre eliminarlo a mano, ma e’ molto efficace per snidare i famigerati trojan.

    Con questi (e altri) accorgimenti XP Pro SP2 funziona perfettamente e non e’ troppo lento all’avvio, come Vista

    Saluti
    Donald

  83. Ho installato Microsoft Vista, ma non riconosce la scheda audio Creative AWE64 cosa posso fare?

    Grazie.

  84. per ALFONSO: devi solo aspettare e sperare che la creative rilasci i driver per vista, se la scheda è vecchia RASSEGNATI

  85. Ciao a tutti..
    io ho avuto la possibilità di usare Suse 11.0, windowsnt fino all’xp e ora ho un macbook pro. in settimana installerò il vista che ho già provato.
    linux: devi averci tempo per usarlo e io, per via della mia ignoranza in questione, mi sentivo limitato.
    windows: in generale è la prima parola che viene in mente a chi pronuncia la parola Computer. molto diffuso ma instabile se usato a fondo.
    Il mio mac va che è una meraviglia, niente antivirus o cose simili che rallentano il sistema e danno fastidio all’utente, grafica e funzionabilità molto migliore di vista (che se non ha copiato la apple, si è spudoratamente inspirato ad essa), il sistema è stabile e veloce, non risente della quantità di programmi installati (molte volte si deve formattare xp perchè abbiamo installato troppi programmi che si legano ai file di sistema e rallentano il pc) poichè, nel mac, i software non si legano ai file di sistema e per eliminarli basta trascinarli nel cestino, non lascieranno nessuna traccia di essi.
    Ottima la funzione “pick and drop” (per immagini, testi… oltre al classico tasto destro con copia o salva con nome, il mac può più semplicemente trascinarli da una pagina web al desktop).

    Per ora ho trovato tutti i software che mi passavano per la mente e quando non trovo un programma compatibile col mac (raro, sono rimasto sorpreso dai file per mac, molti disponibili sul sito apple) ho parallel desktop (su una finestra ho windows xp da dove posso lanciare tutto quello che voglio, ho 2 pc in uno contemporaneamente).

    Il mac inoltre ha uno stile che nessun portatile ha…. molte piccolezze estetiche ma molte pratiche, vedi il cavo dell’alimentatore magnetico che evita di far cadere il mac per terra se uno ci inciampa e l’intero portatile in alluminio e non in plasticaccia che lo rende unico….
    ho un monitor lcd da 15,4 pollici che tutti gli altri portatili se lo sognano, basta affiancare il mio macbook pro con qualsiasi altro portatile che ci si accorge di una differenza paurosa della qualità del monitor….
    inosmma, costa di più, ma quando lo tocchi con mano ti rendi conto che hai speso bene i soldi……
    Unica pecca sono i giochi (per giocare uso purtroppo win con boot camp) e il prezzo di un mac.

  86. aggiungo una cosa…. stavo guardando il video postato poco su (sulle “false differenze” tra mac e vista).
    il gadgets di vista è stato spudoratamente copiato….. la microsoft ha rubato il widgets della apple….
    il resto della grafica è molto simile al mac ma un pizzico diversa, ma questo è identico…..
    senza parole….

  87. davvero…. è una scheggia, ho una 20ina di pagine aperte, itunes, msn e ichat e intanto mi converte un dvd a divx in 35 minuti…. da paura…
    cmq penso che l’uscita di vista e tutti i paragoni che vengono fatti con tiger alla lunga favorerranno l’apple… molti si rendono conto di quanto il mac è superiore….
    l’Apple dovrebbe investire un po più in pubblicità anche qua in europa….

  88. Dopo aver letto con interesse la lunga pagina mi trovo costretto a rispondere lasciando la mia personalissima impressione…
    OS X…
    non serve altro… Un sistema semplice per l’utilizzo casalingo ma che allo stesso tempo offre grandi possibiltà sul piano professionale… la bellezza dell’interfaccia grafica senza la necessità di una scheda video da 512… la sicurezza dal punto di vista spyware, malware, trojan, virus e chi più ne ha più ne metta… l’assenza di antivirus e firewall che diminuiscono le prestazioni, appesantiscono il sistema e rallentano la navigazione internet… la compatibilità data dalla preinstallazione dei driver della maggior parte delle stampanti… (siete a casa di un vostro amico, in ufficio o ovunque e volete stampare qualcosa? collegate la stampante e stampate… senza problemi)… quel semplicissimo Mag Safe… una stupidata che chiunque poteva inventare ma che solo uno ha fatto…
    il prezzo? tutti parlano del prezzo esagerato dei Mac… a queste persone consiglio di aprire gli occhi… dove trovate a poco più di mille euro un 13″, procesore C2D da 2 Ghz, 1 giga ram, webcam integrata, telecomando infrarossi,il Media Center di casa Apple, suite di programmi per l’ufficio, la gestione della posta, della musica e delle foto, l’editing video (tutti programmi che con win devono essere acquistati a parte)??? il tutto in un case ridottisimo, solido, ben progettato e esteticamente stupendo…
    Non lavoro per Steve ma da quando sono passato a Mac mi sono reso conto di aver buttato tutto il mio tempo in tutti questi anni di win…

  89. infatti, chi passa ad un mac difficilmente torna a windows apparte per lavoro.
    sempre ci sarà una mela nel petto di uno che ha provato un mac….

  90. cari ragazzi per voi va bene ma per me vista è veramente un disastro ho internet a 12 mega con libero ma va più lento di 4 mega e impalla le pagine sapete se dipende da qualcosa ? fatemi sapere aiutoooooooooooo

  91. ma voi che stimate vista per la sua grafica “eccellente” (che ve ne fate dell’areo??) non avete mai sentito parlare di TCG o del progetto Palladium??
    E’ pura realtà, ho provato vista e ti cancella mp3, film e video non “approvati” , inoltre puoi utilizzare solo il software che decidono loro passato al setaccio con la scusa della sicurezza.
    La microsoft vuole la fine dell’OpenSource e del software libero (anche la Apple è invischiata).
    Chiaritevi le idee sul Trusted Computing e su zio Bill.
    http://www.no1984.org/

  92. spero solo che le persone abbiano un minimo di testa per capire che windows vista deve essere lasciato negli scaffali a marcire. ho avuto modo di provarlo e non mi è piaciuto per niente! un sistema lento macchinoso divora risorse come vista non l’avevo mai visto! se vi interessa tra poco la dell anche in italia permetterà di scegliere quale sistema operativo installare sul proprio pc, windows o linux. se avete qualche soldino in piu’ compratevi il mac l’ho visto ed è stupendo! se avessi l’opportunità di provarlo prima l’avrei preso senza pensarci neanche mezzo secondo in piu’! sarà anche un pelino piu’ caro ma volete mettere il vantaggio di dimenticare praticamente parole come antivirus, spyware, formattare, finestre blu e blocchi vari del pc? perchè io devo comprare un pc potente che con vista mi rende la metà di quello che in realtà è in grado di fare?

  93. il mac infondo nn costa poi così tanto, sbagliate solo a fare i paragoni. paragonate un macbook pro con un portatile da 1.300 euro, ma guardate bene i dettagli e soprattutto non fatevi inganare dalla potenza di ghz simile. il macbook pro è intel dual core, no intel centrino dual core…. la differenza è immensa, la scheda grafica, anche se ha “solo” 128mb (o anche 256) ha un processore grafico che è tutta un altra cosa rispetto a quelle schede video che vi sorprendono perchè hanno anche 512 mb. la memoria grafica è importante, ma il processore grafico di più.
    ha uno stile e una struttura imbattibile. dai piccoli particolari (tanti, belli e molti utili) fino a considerare che non è fatto in plasticaccia come tutti i portatili, batteria che dura 5 ore offrendo ottime prestazion, solo 2,5Kg di peso…… quando ero indeciso tra il mio macbook pro e un acer di simili prestazioni (e prezzo) ho visto che la batteria dell’acer era di 2-3 ore, peso oltre i 4,5kg….

    un portatile paragonabile ad un macbook pro si aggira sulla stessa cifra. se uno vuole spendere meno si prende un macbook normale che costa pochissimo per quello che offre…. così anche per i desktop, ce nè uno da 2.500 euro, ma partono da 999 euro (quelli “solo monitor”) che sono ottimi prodotti molto più accessibili.

  94. infatti marco hai perfettamente ragione molti pensano che gli apple costino una fortuna ma non è vero, ci sono molti pc e portatili apple che costano come quelli che montano windows con una piccola differenza: gli apple sono minimo 10 volte migliori di quelli con windows

  95. Ragazzi, però dimenticate una cosa….
    Voi il pc lo usate in modo ricreativo…. (non è un offesa!)
    Il problema è che chi sviluppa software non ci pensa nemmeno a fare la versione sotto Mac.
    E allora cosa si fa??? Vai dal cliente e gli dici: “Da oggi Mac, con tutti i sui pregi ma non riuscirai a fatturare perche la ditta che ti fornsce il programma gestionale non sa cosa sia il mac.” Cercare di contrastare il lato oscuro (MS) non si puo. Cmq io continuerò a vendere XP finche sio potrà. Poi si sa ragazzi che un OS Microsoft funzia bene dopo il primo SP almeno….

  96. non si riesce ad effettuare connessione internet con cellulare in modalità GPRS …. i venditori dei prodotti di telefonia accollano la responsabilità della questione al sistema operativo non ancora adeguatamente collaudato con i drivers dei cellulari ……. sicuramente verranno introdotti degli upgrade, certo è che nel frattempo …. non si riesce ad effetture una semplice connessione……..

    grazie per l’attezione.

  97. mi sembra impossibile che non esistano programmi gestionale per mac… forse con i giochi ci sono problemi ma sono dell’idea che tutti gli altri programmi per mac e linux esistano

  98. esistono alla grande…. io ho sempre trovato tutto, anche i giochi ci sono ma sono difficili da trovare in rete o farseli prestare da amici perchè per ora nn molti hanno un mac… ma basta cercarli

  99. per i giochi basta usare un programma che virtualizzi windows sul mac o cedega su linux non ci saranno tutti ma da quello che so cedega viene costantemente aggiornato

  100. macbook pro è intel dual core, no intel centrino dual core….

    Mi pare una bufala perchè i bi processori si chiamano core due, i processori per i portatili sono centrino due duo, non mi sembra che sul sito della intel parlino mai di dual core…

  101. Tra parentesi… Se volete capire un pò di cose sul mondo mac e windows vedetevi il film i pirati di silicon valley…. Scoprirete anche che sino a qualche anno fà la Microsoft possedeva parte della Apple (mac)… Ci sono cose che vanno sapute 🙂

  102. e quindi juser quali sono le tue conclusioni? non lo sapevo questa cosa che la microsoft possedeva parte della apple visti le enormi differenze tra queste due società

  103. Concordo con l’ultima frase di Qwerty ENORMI DIFFERENZE 🙂 non mi và di parlare più di tanto del perchè linux e mac son meglio di winzozz e forse lo sapete già di vostro l’unica cosa che nn mi piace è l’obbligo di dover prendere un pc con preinstallato winsux. STOP sennò occupo 3 pagine LOL e ciao

  104. PER ANTONIO: se le case hardware si degnano di rilasciare i driver per vista ok, altrimenti porta pazienza e usa un pc a metà . PER TUTTI GUARDATE QUESTO FILMATO NEL QUALE VIENE FATTO UN CONFRONTO TRA WINDOWS VISTA E UNA DISTRO LINUX CHE SUPPORTA IL 3D… IL TEST È STATO FATTO SULLA STESSA MACCHINA..

    http://giornalettismo.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1406436

    DOPO LA VISIONE SE VOLETE NE PARLIAMO DELLA “BELLISSIMA GRAFICAâ€? DI VISTA . dimentico in questo filmato alla fine mostrano la presentazione ufficiale di vista e durante la presentazione è accaduto una cosa comunissima in windows: CRASH FINESTRA BLU E RIAVVIO… proprio un bel sistema non c’è che dire… mi raccomando comprate numerosi il nuovo windows vista…..

  105. MATEI SAFTOIU

    qualcuno mi risponda perfavore… merito o no passare da windows Xp a Windows Vista?????????? Spero che qualc’uno mi risponda perchè devo armi un idea su questo nuovo sistema operativo

  106. MATEI LASCIA STARE WINDOWS VISTA PER IL MOMENTO VAI INCONTRO SOLO A PROBLEMI. SE VUOI USARE MICROSOFT TIENTI XP ALTRIMENTI USA LINUX UBUNTU 7.04 O SE DEVI CAMBIARE PC COMPRA APPLE CHE CON POCO PIU’ DI 1000 EURO HAI UN PC CON LE CONTROBALLE

  107. @Matei Softoiu

    Il consiglio che ti ha dato Qwerty non è da sottovalutare, ho provato sulla mia pelle quello che ha detto lui, ma già da diverso tempo, es: ubuntu la uso dalla versione 6.06 e mi son trovato benissimo “sempre”.
    Invece per l’acquisto di un pc ho optato per un macbook, visto che con un 100 e passa euro in + avevo un pc con le stesse caratteristiche di un’altro Asus o Hp. Conclusione? i pc mac fanno letteralmente paura! sul macbook sia mac os x che linux convivono in maniera pacifica, l’hardware non fà altro che darti soddisfazioni e per ora questo portatile non ha mai visto un virus 😛

  108. il grande vantaggio di linux e apple è che i virus in pratica non esistono, tra 6 mesi all’incirca dovrebbe uscire ubuntu 7.10 che dovrebbe rappresentare un’altro grandissimo passo in avanti. tenete presente che se un colosso come dell a breve introdurrà anche in italia la possibilità di scegliere se installare linux ( bisogna vedere quali distro, si sa che saranno estremamente facili da usare) un motivo ci sarà… se la gente apre gli occhi windows dovrà seriamente rimboccarso le maniche perchè mai come in questi ultimo anno microsoft sta iniziando a sentire il fiato sul collo. in francia l’amministrazione comunale ha installato sui propri pc mandriva, in germania suse. così facendo han ridotto notevolmente i costi di gestione e di rinnovo del parco pc.

  109. odio quelli che dicono che per andare sulla luna è bastato un comodore 64, prima erano altri tempi, c’erano computer poco potenti e molto costosi e chi scriveva il software faceva i salti mortali perchè funzionasse su quelle macchine pero alla fine si avevano dei sistemi stabili e che funzionavano alla grande, vedi i vecchi as400, poi con l’arrivo di macchine sempre meno costose e piu potenti si è srrivati ad un punto in cuii il software viene scritto da culo, tanto funziona lo stesso solo che richiede macchine sempre piu potenti , ecco perchè ogni sistema operativo microsoft richiede sempre piu ram e velocita per funzionare decentemente,

  110. mah! quei maledetti della Microsoft sono stati sei anni non per migliorare il loro sistema operativo, ma per trovare il modo di eliminare tutti i pirati del computer inserendo protezioni varie.
    Alla fine hanno pensato che inserendo un pochino di grafica in più avrebbero incrementato le loro vendite del 100% per fregare tutti i bambinetti delle superiori (la maggior parte dicono che sanno usare visual basic o excel, ma ho visto con i miei occhi che non sanno neanche installare un driver, o meglio dire che neanche sanno a che cosa serve), e tutti gli ignorantoni che si fan fregare da qualche numero o da qualche disegnetto in più.
    Purtroppo sarò anch’ io obbligato ad usare windows Vista per problemi di compatibilità. la microsoft ha un monopolio troppo grande ed è inutile strapparsi i capelli dalla testa e cercare di usare un Linux che non è compatibile con le applicazioni di microsoft.
    speriamo che Xp tenga duro ancora per un po di anni.

    PS. a che cosa serve comprare windows vista home basic con grafica di windows XP quando hai già windows XP?

  111. beh per usare certi programmi sotto windows in linux esistono dei programmi per virtualizzare xp, lo so è una cosa estrema ma è funzionale.

  112. Qwerty; ho gia sentito e ho gia usato i programmi che servono a virtualizzare i programmi per microsoft (come ad esempio quake quattro; world of warcraf e autocad) ma ho visto che sono molto lenti.
    Ci tengo tanto allora che mi dessi un consiglio su come migliorare le prestazioni.

  113. MATEI: che miglioramenti vorresti avere? cerca di essere abbastanza preciso su quello che vuoi ottenere e che sistema vuoi usare. nel limite del possibile vedo se riesco ad esserti d’aiuto. a proposito lo sapete che DELL ha dovuto mettere di nuovo in vendita pc fissi e portatili con windows xp perchè molte persone non vogliono VISTA installato nel proprio pc?

  114. mi sono dimenticato di dirvi: vi piace il flip 3d quello che è all’inizio di questa pagina ovvero la foto di vista e vorreste avere lo stesso effetto anche su xp? bene cercate topdesk 1.5.2 o 1.4.1 e così sarete sofddisfatti!! 6 anni per fare una schifezza come vista! se penso che in un annp ubuntu è cambiato come il giorno e la notte non oso immaginare ubuntu o mandriva o suse a che livello saranno tra 6 anni!. VISTA è già vecchio e sorpassato di brutto!!!!!

  115. Mah
    Piu’ lo sperimento e piu’ resto della mia idea
    A me non mi frega nulla della veste grafica: il PC lo uso e lo esigo versatile, brillante ed ubbidiente, inoltre voglio essere io a decidere cio’ che devo fare o che voglio installare e modificare. Tutto questo non mi viene permesso e, con il mio carattere indipendente, proprio non mi sta bene!
    Per me e’ bocciato in assoluto
    Meglio mille volte XP Pro Sp2 , naturalmente senza firewalls di Microsoft e con il Securityu Center disabilitato (ovviamente con altri programmi antivirus, trojan ecc)

    Donald

  116. a proposito di vista vi copio e incollo questa splendida notizia così forse questa volta aprirete gli occhi, mi auguro!
    il vostro benamato windows vista al prossimo anno lo rimpiazzano con un altro mezzo aborto

    muahahaha

    ecco quanto c’è da sapere per evitare di far errorima per ora prendetemi con le pinze”

    Windows Fiji: Non sarà una vera e propria nuova versione di Windows, ma, una specie di mega-service pack per Wincrost Vista che, dovrebbe integrare una “nuova grafica” (altra fuffa di icone enormi, temi inutili ed effetti translucenti di vario genere adatti a tutte le allodole del caso), un potenziamento della sidebar del desktop (la faranno a 2 piani col superattico?), un software di authoring per l’audio, qualche implementazione relativa al supporto dei DVD ad alta definizione, un miglioramento del supporto per i comandi vocali, qualche giochino in più (scommetto questa sarà una delle feature di punta del “pacconeâ€?!) e, altri ritocchi qua e la alle funzionalità del sistema (uscita prevista per il 2008).

    poi, non è finita

    dopo lo 2008 arriva il nuovo wincrost

    Windows Vienna: Lui dovrebbe essere il “piatto forteâ€?, in quanto rivoluzionario e nuovo (di nuovo da capo a piedi) sistema operativo di casa Microsoft. Tra le sue caratteristiche principali, dovrebbe avere una totale scomparsa delle toolbar, dei vari menu e sotto-menu, di explorer, la shell e compagnia bella. Il tutto (che ribadisco è da prendere con le pinze), dovrebbe essere comandato quasi totalmente in modo vocale (vedendo i risultati dei comandi vocali di oggi, se ne sentiranno davvero delle belle!) (uscita prevista per il… 2010?).

    dal lato server le novità sono altrettanto fosche
    dopo un anno, di notizie del famigerato windows “Centro” ne ho avute ben poche

    apparte sto screenshot (per il gusto dei nerdoni) non so altro

    http://img460.imageshack.us/my.php?image=centrooc7.jpg

  117. per il vostro sommo gaudio ecco un’altra notizia
    Secondo gli assemblatori, Microsoft ha reso troppo difficile, per chi acquista un nuovo PC e per i partner commerciali, il diritto di downgrade a Windows XP.
    Il diritto di downgrade dovrebbe consentire all’acquirente di un nuovo PC con licenza OEM di Vista, che però non desidera utilizzare il nuovo sistema operativo di Microsoft, l’acquisto di una licenza di Windows XP originale in sostituzione della licenza di Windows Vista.

    La critica è arrivata direttamente dai grandi produttori di PC, riunitisi la scorsa settimana a Phoenix per un summit, e riguarda il sistema di attivazione licenze applicato da Microsoft. In buona sostanza ogni partner commerciale di Microsoft, ed i rispettivi clienti, se dopo l’acquisto di un nuovo PC con Windows Vista preinstallato desiderassero tornare a Windows XP sarebbero costretti a telefonare a Microsoft per ottenere una speciale chiave di attivazione della licenza XP, questa operazione deve essere ripetuta per ogni singolo singolo PC acquistato.
    L’operazione, compiuta da un singolo cliente per una sola macchina può anche sembrare banale, ma provate ad immaginare la medesima operazione fatta da una grossa azienda, che acquista centinaia di PC e che deve ripetere l’operazione per ogni singolo PC acquistato, il lavoro di downgrade diventerebbe lunga, noioso e frustrante, sia che tale lavoro debba essere svolto direttamente dall’assemblatore sia che l’ingrato compito ricada sul cliente.
    Ormai trovare PC forniti di sistema operativo Windows XP sta diventando sempre più difficile, ogni nuovo PC viene venduto con una copia pre-installata di Windows Vista, che il cliente lo voglia o no. Aldilà della diffidenza e delle resistenze all’acquisto che i clienti stanno dimostrando nei confronti del nuovo sistema operativo di Microsoft bisogna considerare le necessità tipiche di una piccola e media impresa. Queste attività spesso usano software non molto recente e quindi dimostrano una certa reticenza nel cambiare piattaforma in modo repentino, almeno fino a quando non hanno la certezza che TUTTE le applicazioni (spesso personalizzate) utilizzate dall’azienda siano perfettamente compatibili con un nuovo sistema operativo.
    Per queste aziende la possibilità di reperire licenze di vecchi sistemi operativi è spesso di fondamentale importanza.
    Microsoft ha dichiarato che la compagnia sta studiando un metodo per risolvere il problema e che tale metodo sarà pronto entro la fine dell’anno, ma i produttori di PC hanno fretta perché il problema lo stanno affrontando adesso, serve quindi una soluzione immediata.
    I problemi infine non sembrano concludersi con il downgrade a Windows XP, spesso i grandi produttori che vendono PC con versioni preinstallate di Windows Vista non forniscono più i driver per Windows XP, l’unica speranza per il cliente rimane quindi quella di rivolgersi ad un tecnico paziente, disposto ad effettuare sia l’operazione di downgrade sia la ricerca dei driver adatti per far funzionare perfettamente il nuovo PC acquistato.
    Questa storia ricorda molto la barzelletta del rimborso della licenza, in teoria l’acquirente di un PC avrebbe il diritto di rifiutare la licenza del sistema operativo preinstallato e chiedere il rimborso, ma in pratica ottenere questo rimborso è sempre stato impossibile.
    Credo sia un diritto dei cittadini poter scegliere liberamente il sistema operativo che desiderano utilizzare sui loro PC, per cui vi chiedo, ancora una volta, di firmare la petizione per la liberalizzazione nel campo del software per personal computer, di cui vi ho già parlato in questo articolo.

    Fonte della notizia (in inglese): Crn

    fonte ed articolo a cura di:doxaliber.it
    licenza:
    Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.5 License

  118. per prima cosa un saluto a Tutti(è la prima volta che esprimo i miei pareri).
    Secondo me Microsoft è stato un toccasana per molti, sino a Windows 98, insegnando un pò di DOS a parecchie persone.
    La maggioranza delle persone, ha comprato il PC perchè poteva essere utile per i figli che vanno a scuola(siamo sicuri che è stato utilizzato per la scuola dal 1% ?).
    Ognuno di noi sa esattamente perchè deve usare il COMPUTER ?
    a cosa deve servire il COMPUTER ?
    Se si riesce a dare una risposta a queste 2 domande, penso che un PC 286 sia già veloce.
    Ciao a Tutti

  119. ho installato vista premium, ho una scheda grafica RANDOM 550, e spesso si spegne e riparte compiuter, c’è qualche aggiornamento software?

    grazie

  120. scusate.. la scheda video è RADEON X550 , ho visto le caratteristiche drive non supporta il w.vista, chiedo dove posso trovare un aggiornamento drive.

    grazie e scusate per l’ errore iniziale.

  121. Livio:un driver lo potresti trovare su http://www.driverguide.com (non te lo garantisco), l’unico rompicapo che potresti avere è l’iscrizione, anche se gratis, ma molto lunga a causa delle pubblicità.
    I driver te li scarichi gratis… buona fortuna.

  122. Signori e signore, sono felice di annunciarvi che ho comprato un nuovo computer con windows vista, e sono lieto di dirvi che fa proproio!@?!@?!?@!?@!?@?!@?!@?!@?!?!@?!?@!?@?!@?!?@?????!?@!?. Passero a windows Xp o meglio Linux il prima possibile. Qwerty, avevi proprio ragione…
    (chi proprio ci tiene alla grafica di windows Vista, puo scaricare un programmino che ti camuffa l’interfaccia di Xp in quella di Vista)

  123. MATEI: se in migliaia dicono che vista (allo stato attuale, o per sempre?) è un purgante approssimativo un MINIMO di verità c’è… ora che l’hai provato sulla tua pelle la prossima volta ascolta i consigli di chi ti vuole evitare una cocente delusione. sono dell’opinione che il convivente di mia madre stia ancora bestemmiando quella volta che ha preso il pc con vista ( poi disinstallato favore di xp). se volete la “meravigliosa” roba chiamata flip 3d cercatevi top desk 1.5

  124. In questa pagina ci sono un migliaio di commenti, più del 90% sono negativi nei confronti di sVista visto che il 90% dice la verità perchè date ancora 90€ di licenza per quello schifo di vista a microsoft?
    Proprio ieri usavo vista e preso dal panico ho infilato nel pc Ubuntu 7.04 e la live da cd andava più veloce di Windows Vista installato sul pc ._.
    Fortuna il proprietario del pc ora vuole Ubuntu e ho già spazzato via quel windows XP con le trasparenze.

    PS: da quando è uscito vista l’ho visto 2 volte e usato 1 su 2 pc diversi, e ora tutti e due usano Ubuntu. perchè?

  125. Bene, ho installato windows XP (volevo linux ma mio fratello me l’ha impedito), scarichero gli aggiornamenti fino a quando non uscira un programmino (windows genuine advantage per chi lo conosce) che cerchera di verificare la “purezza” del mio sistema operativo.
    Ho avuto un bel rompicapo con questo programma ma dopo una eroica impresa sono riuscito a cancellarlo. Se ho ancore intenzione di scaricare un’altra volta gli aggiornamenti mi scarichera di nuovo quella robaccia.
    qwerty: se hai un consiglio su come scaricare gli aggiornamenti senza che il mio computer vada a @!?@!?@?!?@!@ sarei felice di acettare qualsiasi consiglio…

  126. p.s. windows vista non e mica veloce come dicevano… il computer e piu lento del 15%. Mi sono accorto che quelli della microsoft hanno camuffato il “bottone” di chiudi sessione con logout, quindi qualsiasi personaggio che usa per la prima volta il computer sicuramente schiaccera il primo tasto che trova.
    Mi immagino le loro facce meravigliate -wow-.

  127. matei ho letto su alcuni forum di gente che scarica gli aggiornamenti di xp usando linux ubuntu! e tra l’altro non è per niente difficile! è assurdo, comunque io ti consiglio mandriva spring piu’ che ubuntu, a me piace di piu’.

  128. qwerty: grazie per il consiglio, ma con SUSE 10 non si può? Vedi a casa la famiglia preferisce SUSE perchè ha un’interfaccia più bella. Provero a montare un computer nel mio “laboratorio” di tacconate ed installare un’altro linux.

  129. riguardo a suse fai un salto sul sito italiano di suse e vedi se è possibile scaricare patch di windows tramite suse.

  130. Salve a tutti, ho istallato windows xp e windows vista ultimate in multiboot da circa 7-8 mesi (ovviamente crakkato :O) e devo dire che impostando la visualizzazione come xp è molto semplice da usare e molto simile, se non per numerosi miglioramenti apportati. Si tratta della naturale evoluzione dell’xp ed è chiaro che abbisogna di + memoria (soprattutto) per gestire l’interfaccia molto accativante. Ho provato sia linux che il tiger di apple, ma ovviamente non sono paragonabili a vista per i motivi che sono stati esposti e primo fra tutti l’incompatibilità assoluta di hardware e software…Molti affermano che ad es. con un mac non si prendono virus, ma vale la pena avere una macchina monovalente? Non è upgradabile, se non a prezzi stratosferici, ha software tutti suoi, è nato per la grafica, ma a cosa serve? A dire:”io ho il mac”? E allora? Io ho 5 pc e su tutti è rigorosamente istallato windows xp…si puo’ lavorare, navigare, giocare, upgradare con pochi euro, metterli in rete ecc ecc ecc. Non voglio con questo dire che vista è meglio o che gli assemblati sono superiori dei pc di marca anzi…ma come sappiamo la cosa principale è la stabilità/affidabilità (sia hardware che software) ed è chiaro che il pc di marca sarà sempre piu’ stabile in quanto i conflitti sono ridotti a 0, ma quando il pc si fà vecchiotto che facciamo lo buttiamo? Figuriamoci un mac! Cmq credo che windows vista sia il futuro, mentre, gli altri sistemi operativi, non riusciranno mai ad avere una completezza e praticità (piu’ che facilità) soprattutto nell’uso comune tale da poter scalfire il “dominio microsoft”.

  131. Salve, ho appena portato la memoria del PC da 1 gb a 3 gb e devo dire che con questi quantitativi di memoria non vedo molta differenza di “velocità” tra xp e vista … come pensavo, inoltre non ho riscontrato alcun problema di compatibilità con programmi e periferiche (solo usb sono 10); scaricando i driver necessari e le versioni aggiornate dei software ed eseguendo tutti gli aggiornamente del S.O.
    Con questo intendo dare un contributo a chi intende istallare vista per rendersi conto che anche con un single core ed almeno 2gb di ram gira in modo impeccabile, questo per sfatare un po’ le chiacchiere di chi legge troppi forum e non lavora nel campo informatico!

  132. SALEM: che dire? sei fortunato! il convivente di mia madre ha riportato indietro un pc dula core, 2 giga di ram perchè vista si piantava continuamente e non riusciva ad usare un progamma che usa PER LAVORO su vista… quindi tutti problemi scritti dagli utenti e dalle compagnie software nonchè hardware (VEDI ACER E DELL) SONO SOLO BALLE SECONDO TE?

  133. No, non penso, ma se ricordi bene anche di XP si diceva che era lento ecc., ma in realtà poi si è dimostrato valido! Cmq i maggiori produttori stanno rilasciando sempre piu’ driver e realise per vista, e cosi’ molte incompatibilità iniziali sono state risolte, mentre molte periferiche sono già presenti nei driver del S.O.
    Vista ha bisogno di assestarsi, è vero che fà un gran lavorio in background, ma il piu’ delle volte è dovuto all’esecuzione automatica di software che possono essere settati a dovere come del resto la protezione dell’account, che una volta disattivata non chiede piu’ conferme di istallazione ecc, inoltre è presente sia l’antispay che la deframmentazione che possono essere escluse… Dandogli un’occhiata approfondita è simile a xp, basta settare bene tutte le impostazioni…in particolare anche quelle visive che possono escludere l’areo. L’istallazione richiede sui 4 gb.
    Cmq ora ho scaricato ubuntu per provarlo, visto che ero rimasto ad una versione un’ po’ vecchiotta.

  134. Credo di si’, ma per gli utonti, per gli utenti con piu’ dimestichezza già xp presenta una serie di fronzoli che non servono, infatti si faceva lo stesso discorso con il windows 2000… E’ chiaro che il “semplice” è un concetto molto relativo; personalmente preferivo il windows 2000, poi mi sono abituato all’xp e preferisco questo, ora mi sto’ abituando a vista e penso che il discorso sarà lo stesso, anche perchè è gioco forza che i maggiori applicativi saranno studiati in primis per vista e poi anche per gli altri sistemi. Quindi credo che sarà piu’ semplice usare vista che non xp, ma solo in questo senso!

  135. ma in quanti han dimestichezza con il pc? gran pochi secondo me! e poi bisogna ricordare che il pc per moltissimi deve funzionare senza tanti sbattimenti e ti giuro che provando vista mi son trovato super disorientato, con linux mi son trovato molto piu’ a mio agio ( e che prima di allora avevo usato praticamente solo xp!)

  136. Scusate raga… io ho avuto modo di provare Windows Vista e parlo sinceramente ho trovato molti buchi e poca compatibilità con i prog di Xp… per il p2p il muletto va… la grafica da una spinta al 3d però non è il massimo…
    Parla uno che usa Linux da una vita…
    Prima con SlackWare (e voi Linuxiani mi potete capire)
    Poi lo ho affiancato ad Ubuntu causa mia sorella che non sa usare Slack…
    Ubuntu insieme a Beryl già sono una bomba… e configurati bene gli lasciano il fumo a Vista ;).
    Poi se siete interessati alla vita semplice e monotoma di Windows e vi piace la compagnia di Virus e derivati restate pure…

  137. e aspetta di vedere quando compiz fusion sarà integrato in utte le distro linux così come kde 4, il divario come aumenterà! già ora si può installare su ubuntu c-f. ed è uno spettacolo

  138. Pingback: XP batte Vista « dottorpaolo il blog di Paolo Frattini

  139. per me non ha imitato niente OSX sembra un semaforo invece vista e veramente un capolavoro di grafica e design!!!!
    tranne però la versione basic……comunque complimenti alla MICROSOFT

  140. ciao io ho windows xp ma prima in questo pc avevo vista perchè il pc lo avevo preso con gia installato tt….ma il mio tecnico mi ha messo xp ke a me nn m piace ……ma non si puo ritornare a vista senza usare cd tenendo i programmi che o installato perchè mi hanno detto ke vista è migliore a xp e ce scritto anke nell ‘articolo perfavore aiutatemi non mi piace xp vogloo vista spero che mi aiutate grazie

  141. tanto apple non guadagnerà più del 2% del mercato. i mac book pro hanno un prezzo che parte dal cost di 1799 euro! un computer con 3 gigabite di ram ne costa 700 con vista. Inoltre linux è insicuro

  142. Vista è un furto in piena regola.
    E avido di risorse pieno di bug troppo complicato ma soprattutto CARO.
    Linux è l’unica vera alternativa, caro Leonardo conviene che ti informi su linux perchè ti sbagli di grosso non è affatto insicuro ma è il sistema più sicuro che esista in questo momento, non per niente viene installato su i server…
    E linux non è difficile come molta gente pensa basta installare una ubuntu e il gioco è fatto hai un sistema perfetto molto migliore di vista.

  143. Ma che mucchio di cazzate! si parla di so pesanti e leggeri(ma che li dovete portare addosso?) di masochisti linuxiani che invece di usarlo il pc sembra debbano farci l’autopsia, di sistemi che fanno mangiare la polvere ad altri( già, mi metto a bordo del mio mac e vado in pole position! mentre windows và in autostrada a non più di 130 km/h)……..cazzate……….ma ragazzi, mi dite un po cazzo ci fate voi con un computer? no perchè se credete di andare sulla luna restando seduti davanti a un pc o un mac beh, vi manca ancora qualcosina……sono un felice e sempre entusiasta utilizzatore di sistemi windows, oggi di vista ultimate, e mi ritengo un utente che ” si accontenta ddi ciò che un pc riesce a fornirgli”, e restando in ambito domestico, praticamente ci faccio di tutto.Ora vorrei che un’ utilizzatore di sistemi linux o mac si mettesse ad elencare in modo dettagliato ciò che fà con tali sistemi e che magari non riuscirebbe a fare con windows…..io credo pochissimo o nulla,salvo dolori di testa e smanettamenti da sadomasochisti, inviterei loro a rendersi la vita meno complicata sotto il punto di vista informatico……..credo che windows sia il sistema operativo piu utilizzato perchè dà la possibilità di usare i mezzi informatici a tutti, anche ai bambini nelle scuole materne ed elementari, provate a mettere un bimbo di 4 o 5 anni di fronte a linux! i miei figli di 5 e 7 anni usano sia xp che vista come se niente fosse, in modo naturale ed intuitivo, ed istallano giochi ed applicazioni varie in modo semplice ed immediato…….passi per i virus, passi anche il fatto che non sempre tutto funzioni in modo corretto, ma che ci vuoi fare, niente è perfetto e credo che la perfezzione non esista neanche nel mondo mac o linux, anzi questi ultimi li vedo come cose rudimentali, primordiali come quando si usava il dos e bisognava conoscere tutti i comandi sennò non se ne faceva niente, windows ci ha regalato la possibilità di divertirci con i nostri computer e non veedo per quale motivo un’utente dovrebbe migrare verso sistemi che gli complicano le cose quando poi siamo nell’era delle comodità più assolute, e come se scegliesse di far togliere gli alzavetri elettrici alla propia vettura per rimpiazarli con le ecchie manovelle, il fine è lo stesso in fondo, aprire e chiudere le “FINESTRE”, ma perchè non farlo in modo più comodo?

  144. dopo questo simpatico siparietto…
    vorrei aggiungere pure la mia…
    avete mai lavorato con un mac?
    sottolineo lavorato, non provato, (che il primo approccio potrebbe risultare poco intuitivo, se si è abituati ad altri sistemi operativi)…

    non voglio aver la pretesa di dire cosa sia migliore o no, ma le mie orecchie non hanno mai sentito notizia di qualcuno che sia passato da LAVORARE su mac a win, il contrario è molto frequente, quindi vi chiedo vivamente di provare mac, prima di paragonarlo a pc…

    Windows è la più grande operazione commerciale della storia, mac probabilmente la più innovativa, a voi la scelta…

    inoltre consiglio a tutti di vedere il film “i Pirati della silicon Valley” per capire cos’è Microsoft e cosa è Apple, ricordando che è stato approvato sia da bill gates, sia da steve jobs…

    a Voi la scelta, ma che sia oculata e non ricca di pregiudizi spesso infondati…

  145. Mi dispiace, pero vista e un aborto, troppi conflitti con i suoi stessi programmi, per non parlare poi quando installi i tuoi programmi un crash dietro l altro. infine era meglio aggiornare xp che accendere il pc e poter solo guardare lo schermo in quando vista fa quel cazzo che gli pare.

  146. Ragazzuoli, mi rivolgo a chi tra i primi commenti ha detto che non è pssibile installare un Mac Os su un sistema x86: con il mac OS X tiger questo è possibilissimo ma c’è bisogno di una ram stratosferica per lanciarlo.. io l’ho provato e devo dire che rispetto ad un winzoz è davvero molto simile, ma a quanto molti di voi hanno detto non si tratta altro che di plagio.. Ah, povero Bill! Non sa più cosa inventarsi..

  147. senti io ho un pc fisso IBM thinkcentre posso installarlo??Ho cercato i dati con everest ma alcuni non li ho trovati ho trovato solo:Processore3000Mhz 15MB liberi c’e li ho risp. please
    grazie ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.