Ritratti Vettoriali

L’illustratore di cui vi parlerò oggi mette a disposizione le proprie capacità per la creazione di volti vettorializzati. Richiede la vostra foto dalla quale lui estrapola un’indubbiamente suggestiva vettorializzazione in bianco e nero. A dire il vero non è qualcosa di troppo complicato e la richiesta in denaro non è delle più equilibrate, visto che si tratta di una spesa che si aggira attorno ai 120$, ma i lavori sono ben curati…

vettorializzare volto

Ora non mi pare di aver letto come faccia a farli ma posso solo immaginare che Porti in bianco e nero l’immagine e d estremizzi i contrasti da li con un programma vettoriale si mette a ricalcare i contorni. Forse l’unica difficiltà è rendere morbide le linee ma sopratutto non perdere i dettagli che di un volto ne fanno la riconoscibilità.

Invece, per la “modica” cifra di 60$/80$, può crearvi un avatar in site cartoon, posso aggiungere molto carini.
Questo è il sito dove potrete vedere un po dei suoi lavori:
http://digi-portraits.com/

21 thoughts on “Ritratti Vettoriali”

  1. Ciao zed
    non sono così certo che quella funzione, che tra l’altro conosco benissimo, te lo facia bene in tutti i casi.. sono evidentemente ricalcati ma come vedi, spesso lavora sulle luci e le modifica.
    Ed anche i particolari sono evidentemente fatti “a mano”.
    Per questo non credo che si debba arrivare a dagli del ladro al limite che sia caro perchè di lavoro ce n’è ma non così troppo.

  2. Secondo me è un ladro furbacchione che si arricchisce (? —> speriamo di no) alle spese dei poco esperti.
    Illustrator ha la funzione Live Trace che fa tutto questo in pochi secondi, basta stare un po’ a provare le varie opzioni. Essendo in vettoriale il tratto rimane pulito per forza!
    Al limite bisogna scontornare le foto con Photoshop e bilanciare un po’ luci ed ombre ma cercando su google un tutorial per fare il tutto si risparmiano i 120€, si impara qualcosa e magari ci si diverte pure!

  3. a guardare dalle immagini di partenza, anche se risistemate con photoshop e convertite con illustrator non possono uscire fuori delle immagini dallo stile fumettistico così marcato. Basti guardare il cappello del ragazzo a sinistra o i capelli della signora (vuoi dirmi che è fatto in automatico quello?). Cmq nn voglio fare della polemica, ognuno è libero di pensare quello che vuole….. solo lui sà come ci riesce 😉

    Raffo

  4. Ok, non dubito che ci sia qualche rielaborazione ma di sicuro non prende nemmeno in mano la penna grafica per ritoccare dei vettori: basta spostare avanti e indietro qualche barra. Quando ho avuto bisogno di fare cose molto simili a quelle che il tizio vende a caro prezzo mi è bastato utilizzare un filtro di Photoshop (di quelli standard, non mi sono neanche sbattuto a cercare qualcosa) che trasforma una foto in effetto comic art, poi si passa l’immagine in illustrator che con Live Trace trasforma il tutto in vettori.
    Poi, anche per fare qualcosa di molto più effetto basta davvero poco (esempio: http://www.melissaclifton.com/tutorial-popart.html).

  5. si, certo come mezzi si puo fare molto con poco ma in questo caso entra un elemento che non si può creare con un filtro, il gusto artistico di dare a una immagine vettoriale normale (e magari anche un po’ banale) una sua naturalezza, pulizia e ricchezza di dettagli, ma solo quelli che servono davvero (questo un filtro non può capirlo….. per ora). Penso che questo ragazzo (a essere sincero non ho visto quanti anni ha) abbia quel pizzico di talento che gli permette di vendere queste belle immagini al prezzo che meritano senza essere criticato. 😛

  6. stra difficile fare le persone così, livetrace te lo fa, ma poi t metti aposto te tutti i punti, e se fai un bel lavoro di punti ce ne sono tanti, ladro non è, ladri siete voi, invidiosi del bel lavoro che ha fatto. settimana prossima faccio un contest così e vediamo chi di voi è il crasto.

    http://www.crackthecolor.com per il contest. bellaaaa

  7. Per bravo è bravo, però i costi sono troppo elevati, fare ritratti vettoriali in bianco e nero, nei quali c’è assenza di ombre e riflessi, è molto facile, e poi con il live trace di Adobe Illustrator, non impieghi più di un’oretta
    Inoltre ho notato che non tutti sono fatti bene, alcuni sono proprio vuoti, hanno solo i capelli e gli occhi, nessun’altro particolare

  8. Scusa ma che cavolo è la DIFFICILTA’?! Il tipo è un ladro o.O desatura cancella e trasforma in vettori altro che 30 minuti 5 al massimo

  9. Ciao a tutti,
    è da un bel pezzo che cerco di dare l’effetto Vettoriale alle imamgini, non sapevo nememno si chiamasse Vettoriale pensate un pò, il punto è capire quale programma è migliore per dare questo effetto, chi mi sa dare un suggerimento ringrazio fin d’ora.

    Escludendo Photoshop che non mi piace 😉

  10. Faccio grafica per professione e sono autodidatta da sempre.
    Chiedere quelle cifre è da “colonizzatori”, quelli che scambiavano con gli indigeni gli specchi in cambio di oggetti in oro.
    Ma quei tempi son passati e noi non siamo dei “Baluba”. Riconosco l’estro nella creazione del vettoriale ricavato dalle foto, ma nemmeno i ritrattisti di “piazza di Spagna” sarebbero capaci di chiedere dei prezzi così alti.programmi che iniziano il lavoro di vettorializzazione cer ne sono tantissimi, poi qualche ritocco “manuale” e il gioco e’ fatto, MAX 1 ora di lavoro nei casi più difficili. 120 Dollari per 1 ora di lavoro per un grafico, mi sembrano eccessivi, specialmente visto il prodotto finale, uso privato e non commerciale, e ancor peggio se a lavoro finito viene consegnato il file blindato in gif o tiff e non in Vettoriale costringendo l’acquirente ad una riconversione in vettoriale se vuole apportare ulteriori modifiche. Un lavoro economico e discreto, lo si ottiene in 10 min, tutto dipende dalla foto originale. Non credo si possa fare un prezzo generico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.