Effetti fotografici Instagram con Photoshop

Credo di non errare nel dire che tra le applicazioni fotografiche di maggior successo ci sia Instagram. La sua comunità social cresce a grandi passi. Da non molto è consentito inviare filmati e foto direttamente a conoscenti senza l’obbligo di condividerlo con il mondo, come fosse un SMS video o immagine.

Tra le peculiarità che anno reso Instagram una delle applicazioni più copiate, sono l’interfaccia, la sua UX estremamente usabile, ma soprattutto gli effetti fotografici che istantaneamente al singolo “tap” trasforma le foto, a volte di poco conto, in immagini attraenti e di cui vantarsi.

Ooh! Si fa per dire! Non è che su Instagram ci trasformiamo tutti in fotografi professionisti!

Tornando all’argomento principale… come possiamo replicare gli effetti fotografici di Instagram facilmente con Photoshop? Ecco dei tutorial e qualche bel’Action Photoshop pronto all’uso.

How to Recreate Your Favorite Instagram Filters in Photoshop

photoshop-instagram-effect_06

Instagram Actions?!

photoshop-instagram-effect_01

Instagram Style Photo Effects Tutorials in Photoshop

photoshop-instagram-effect_02

Instagram-style photoshop actions

photoshop-instagram-effect_07

Instagram Nashville Effect Action

photoshop-instagram-effect_04

Quick Tip: Create Light Leaks and Lomo Effects Using Actions in Photoshop

photoshop-instagram-effect_03

Step-by-step: how to give your photos an Instagram-style effect

photoshop-instagram-effect_05

L’arte del Fotomontaggio

la realizzazione di fotomontaggi non è più un mistero come in passato, il termine Photoshop è entrato nel vocabolario di tutti anche grazie all’uso, a volte eccessivo, nel ritocco fotografico per ricreare corpi perfetti dove madre natura o il chirurgo non hanno potuto fare di meglio.

Creatività e Produzione

Ma i fotomontaggi riescono sempre a stupire grazie alla fantasia che sta nella mente dei creativi, che va ad aggiungersi alle capacità di utilizzo dei software utili a creare dei veri e propri capolavori digitali.
Oggi non mi limito a mostrarvi una serie di fotomontaggi, ma vi presento un un progetto completo di pre-produzione pubblicato su taylorjames.com. Abbastanza macabro ma di grande effetto. L’intenzione era quella di mostrare dolore e diciamo che ci sono proprio riusciti.


Video fotomontaggi

Questi video mostrano i passaggi che si sono resi necessari per riuscire ad ad ottenere l’effetto finale per questo fotomontaggio. Si nota tra i passaggi che si sono serviti di un software 3D per creare la forma delle mani e solo in un secondo momento sono state aggiunte con un software grafico alla fotografia originale.

Credits fotomontaggio

Titolo progetto: KALBITOR
Cliente: DYAX CORPORATION
Agenzia: GSW WORLDWIDE
Fotografia: L J HOPKINSON AND TAYLOR JAMES
Direzione creativa: TAYLOR JAMES
Produzione: TAYLOR JAMES

Romantically apocalyptic il fumetto online

Romantically apocalyptic è una specie di striscia, come quella che possiamo trovare sui quotidiani, uno scambio di battute in pochi frame per raccontare una breve storia. Ma come avrete potuto notare, si tratta di un progetto molto particolare, a partire dall’ambientazione port atomica in stile Fallout, ma soprattutto dallo stile estetico del fumetto. Ipotizzo che si tratti di un ritocco fotografico che parte proprio dalla fotografia delle figure in un secondo momento ritoccate in Photoshop per rendere lo stile molto “fumettoso”, e realisticamente integrato con gli sfondi.
Qui sotto vi mostro alcuni artworks ed alcune vignette presenti sul sito ufficiale:



Il sito ufficiale del fumetto online

L’indirizzo del sito dove potrete vedere molte altre vignette è RomanticallyApocalyptic.com

OSX nel video dei The Limousines

Da bravi nerd appassionati di mac i The Limousines hanno pensato a Mac OSX non solo come sistema operativo utile alla realizzazione del proprio video musicale, ma anche come set cinematografico del video musicale stesso. Nel video potrete vedere all’opera software come Photoshop, Safari, Quick time, Anteprima, Cinema 4D, iPhoto… ricerche su Google, Facebook…

Il tutto in esecuzione su OSX con tanto di dock bar presente durante l’intero video. Un parodia ben riuscita della della vita di molti utenti Mac designer.
Il pezzo mi pare anche orecchiabile cosa ne pensate? Una trovata geniale? O uno sfruttamento dei blog (come il mio) per assicurarsi un po di condivisioni gratuite?

fonte mplusg.it

Illustrazioni animate di Richard Wilkinson

Chi dice che .gif è tecnologia superata e che non riesce ancora a stupire? Con .gif si possono creare sintetici filmati in loop. E con semplicità ed eleganza Richard Wilkinson mostra in pochi frame la creazione di alcune delle sue opere d’arte digitali. Che ve ne pare?Per la realizzazione presumibilmente ha utilizzato una tavoletta grafica e Photoshop, in tutto sono una trentina di frame per il peso complessivo (dell’immagine più grande) di un megabyte, quindi è richiesta per le connessioni più lente qualche attimo di attesa.

Ecco l’impaginazione finale

Batman Begins speed painting in Photoshop CS5

Preso da una certa ispirazione, ed approfittando di un attimo di tempo libero, ho ripreso in mano la penna della tavoletta grafica sta volta per realizzare un nuovo speed painting. Visto il poco tempo a disposizione ho deciso di affrontare un soggetto non troppo complicato ma dalle grandi soddisfazioni. Come avrete intuito sto parlando di Batman. In quest’immagine in particolare il mio lavoro è stato soprattutto quello di concentrarmi sull’effetto del chiaro scuro e meno della perfezione delle proporzioni del disegno.

Qualche dato:

Come software ho utilizzato Photoshop CS5 per la realizzazione, la mia tavoletta grafica Wacom Intuos3 A5 e iShowU per catturare il video. Il video è stato catturato in HD 720p successivamente montato e ripulito e velocizzato con iMovies. Il tutto per donarvi in poco più di 7 minuti il lavoro di circa 4 ore.

A questo giro ho potuto apprezzare la nuova gestione dei pennelli Photoshop CS5, che ora riescono a soddisfare abbastanza le mie esigenze. Anche se è ancora un po’ macchinosa e poco esplicativa la scelta di un pennello morbido da uno rigido.

Avete apprezzato? Condividetelo!!

Grazie in anticipo

Halloween inspiration design

Come nel famoso spot crema e gusto, per ispirarsi ogni momento è quello giusto ed Halloween ci permette di mostrare l’aspetto più macabro del design. Chi apprezzerà al meglio questo stile, probabilmente è già chi è attratto da film horror. Credo di essere riuscito a trovare un po’ di materiale interessante: tutorial Photoshop, artworks, foto ritocchi vari e qualche wallpaper così da “intenebrire” un po’ il vostro desktop il giorno di Halloween… che ne pensate?
[MGALLERY]

Creare un Poster Grounge: Tutorial Photoshop

Trovo interessante questo Tutorial Photoshop postato su blog di Artedelweb.it, un blog italiano che da poco è entrato a fare parte del mio RSS reader. Il tutorial mostra come creare un poster con effetto Grounge ispirato al macabro film horror Saw. La guida mostra come donare agli elmenti un effetto “rozzo” e “sporco”.

Video Tutorial Photoshop (in due parti)

Il risultato finale del tutorial photoshop

Io qui vi mostro solo il risultato finale ma il tutorial completo passaggio per passaggio lo trovate qui:
http://www.artedelweb.it/come-creare-un-poster-grunge-in-photoshop/

Materiale utilizzato nel Tutorial:

Effetto liquido e splash photogallery

Se in un precedente articolo descrivevo immagini dove l’effetto era legato alle capacità del fotografo, in questo caso nonostante si stia parlando nuovamente di fotografie in cui il liquido è protagonista, è quasi indispensabile l’uso di software grafico/3D per riuscire a rendere al meglio possibile l’effetto effetto liquid splash.
Nel tutorial di tutsplus.com si cerca di spiegare il metodo per realizzare un effetto liquid splash con Photoshop.

[MGALLERY]

Video novità Photoshop CS5 e Creative suite CS5

Ieri sera è stata presentata a Milano la versione CS5 della Creative Suite di Adobe. Peccato non essere stato presente, nonostante l’invito non ho potuto esserci. Sarei stato sicuramente curioso di vedere all’opera di persona il nuovo Photoshop Cs5. Il video che vi propongo riassume le novità introdotte nella creative suite CS5. Leggi tutto

Alice in Wonderland: Speed painting

Questa settimana andrò sicuramente a vedere il nuovo film diretto da Tim Burton. Il geniale regista ha prestato la propria fantasia per “rivedere” la la storia di Alice nel paese delle meraviglie. Visto che anche in Italia ci siamo evoluti, e non temiamo più i film in lingua straniera, il titolo ormai noto del film è Alice in Wonderland.
Naturalmente non potevano mancare gli artisti digitali con gli speed painting in tema Alice in Wonderland.
Leggi tutto