Lego Arts

Da piccolo, non poteva essere un Buon Natale se sotto l’albero mancava una confezione di costruzioni Lego. E mi sono sempre vantato di essere un bravo costruttore e poco importa se le figure della scatola dicevano che il mattoncino andava inserito in tale posizione, infatti come in pochi altri giochi con i Lego sei libero di fare quello che ti pare…

lego arts

Il distacco emotivo da questo “gioco” non è stato semplice ed immediato, tra l’altro in camera mia figura una Formula 1 in Lego costruita nel periodo in cui ho frequentato medie.
Invece questo personaggio, pare che non sia proprio riuscito a staccarsi dai mattoncini, ed ora esprime la sua arte proprio con i Lego.

Tag:

7 commenti su “Lego Arts”

  1. Il gioco più bello di tutti i tempi!
    Pensa che per la nostalgia di non trovarlo sotto l’albero, questa settimana mi sono fatto spedire la maglietta ufficiale e un bel portachiavi a mattoncino dalla Danimarca. 😀

  2. li ho avuti credo tutti i Lego.. e continuo a prenderli..
    ultimo acquisto l’anno scorso la Ferrari Enzo e l’anno prima la Ferrari F1..
    ora mi son fermato.. perchè sto valutando di comprare il Lego Mindstorm pacchetto completo che costa circa 2 mila e rotti euro.. qualcosa di meraviglioso..! 😀

  3. La Lego è sempre stato il gioco che mi divertiva di più. Ho ancora tutte le scatole, credo che le terrò per sempre!

    Mi ha sempre appassionato costruire…

  4. Io adoro a dir poco i lego infatti(anche essendo una femminuccia) da piccola nn ne potevo fare a meno!!! prima avevo anche il gioco sul computer!! forza lego! uppì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.